Watford, riscattato dall’Udinese l’attaccante nigeriano Odion Ighalo

Ighalo esulta dopo un gol con il Watford
Ighalo esulta dopo un gol con il Watford

Il futuro di Odion Ighalo sarà con i colori del Watford. Il club di proprietà della famiglia Pozzo ha riscattato l’attaccante nigeriano dall’Udinese, la squadra che ne deteneva il cartellino. Il centravanti originario di Lagos classe ’89 era arrivato in Inghilterra a fine luglio e ha già messo a segno tre reti in otto partite di campionato, segnando a Brentford, Sheffield Wednesday e Nottingham Forest. Ighalo ha firmato un contratto fino a giugno 2017 con gli “Hornets”. Arrivato in Italia nel 2009 dopo che l’Udinese lo acquistò per 1,9 milioni di euro, ad Udine ha realizzato soltanto una rete in sei gare di Serie A. Dopodiché è stato ceduto in prestito al Granada, l’altra club di Pozzo, al Cesena e poi di nuovo alla squadra spagnola. Nella Penisola Iberica ha collezionato 21 reti in 103 presenze totali tra campionato e coppe. Inoltre Odion conta anche tre presenze nel Mondiale U20 con la nazionale nigeriana nel 2009.