Vietnam-League, si apre la seconda giornata, vincono T&T Hanoi e Than Quang Ninh

Il campionato vietnamita è iniziato in ritardo rispetto a quello italiano. Qualche giorno fa è partita la massima divisione nazionale, la V-League, che vede il T&T Hanoi campione in carica e difensore del titolo. Finora, nelle prime due partite, i ragazzi giallo-blu allenati da Phan Thanh Hùng hanno collezionato due vittorie, delle quali una ottenuta oggi sul campo del Gia Lai. I tre punti sono stati raggiunti nel secondo tempo, dopo che nel primo il T&T aveva segnato un gol con Nguyễn Văn Quyết, centrocampista della nazionale vietnamita, autore di una doppietta. Nella seconda frazione, il club campione in carica, ha messo a segno altri tre gol per un totale di 1-4, contando anche la rete siglata da Anjembe per il Gia Lai. Partita diversa tra Ninh Binh e Than Quang Ninh, dove quest’ultimi sono stati capaci di rimontare l’1-0 del primo tempo in un 1-3 finale. Dopo il gol di Twambe che ha aperto le danze allo stadio Cửa Ông, le rivelazioni della scorso campionato sono uscito fuori dal guscio iniziando una rimonta eccezionale. Prima il gol del nigeriano Peter Omoduemuke, un ex della partita, poi le marcature di Iheruome e Ha Minh Tuam. Nel finale la partita si accende con un cartellino rosso per parte. Dopo due giornate il T&T Hanoi conduce in testa alla classifica, come successe l’anno scorso, ma domani scenderà in campo un’altra grande squadra, il Da Nang (campione del 2012) che sfiderà il Thanh Hoa, mentre un’ora dopo (11.00) andrà in atto l’incontro tra Long An e Hai Phong.

 

Nguyễn Văn Quyết, centrocampista del T&T Hanoi, in foto con la maglia del Vietnam
Nguyễn Văn Quyết, centrocampista del T&T Hanoi, in foto con la maglia del Vietnam

Be the first to comment

Leave a Reply