Uno pari al Camp Nou – l’Atletico Madrid è campione di Spagna!

Atletico Madrid 2
Godin festeggia l’1-1

L’Atletico è campione di Spagna. Dopo diciotto anni i Colchoneros centrano la decima, il decimo titolo tanto cercato da tempo. Un’annata perfetta che ha portato i mardileñi in finale di Champions nella quale affronterà i “cugini” del Real. Con il Barcellona non è stata facile – davanti a 99.000 mila persone al Camp Nou, tutte a sostenere i blaugrana, dopo pochi minuti sono stati costretti ad uscire Diego Costa e Arda Turan, entrambi per causa infortunio. Il vantaggio barcellonista è firmato Alexis Sanchez che con un bolide da posizione defilata buca la porta di Courtois. Nel secondo tempo l’Atletico cambia marcia e blocca tutte le ripartenze del Barcellona. Il pareggio arriva al ’49 con Godin il quale di testa batte pinto su cross di Gabi. I catalni non riescono a salvare una stagione fallimentare, servirà una “rivoluzione” con l’addio del Tata Martino, mentre i tifoi dell’Atletico continuano a sognare. La difesa sembra invalicabile, l’attacco è il terzo più prolifico del campionato, dopo Barça e Real. Il primo obiettivo è stato raggiunto, ora sotto con la finale di Champions.

Atletico Madrid 3

Be the first to comment

Leave a Reply