UEFA, Michel Platini rieletto presidente – sarà il terzo mandato

Michel PlatiniAl termine delle votazioni dei delegati che hanno preso parte al Congresso dell’UEFA, tenutosi oggi a Vienna, l’ex campione della Juventus, Michel Platini, è stato rieletto presidente della confederazione europea. Si tratta del terzo mandato per l’attuale vicepresidente della FIFA, il quale successivamente ha ringraziato tutti i votanti. “Grazie per la vostra fiducia e per il vostro sostegno. Per me significa molto di più di quanto possiate immaginare. Sono orgoglioso di essere un vostro compagno di squadra, il capitano di questa squadra vincente e dei nostri traguardi. E non vedo l’ora di affrontare le sfide che ci attendono nei prossimi anni. So di poter contare su di voi. E voi sapete che potete contare su di me. È quel legame così stretto tra noi che ci rende così forti e che ci permette di prendere decisioni così coraggiose, decisioni che pagano. Questa fiducia reciproca, questa democrazia partecipativa, è il nostro marchio di fabbrica, il nostro elemento caratteristico, e continueremo a lavorare in questo modo per i prossimi quattro anni. Avete la mia parola” – ha dichiarato Platini in un lungo discorso. Fra i tanti argomenti trattati quest’oggi dall’ex nazionale francese, c’è quello della sicurezza negli stadi e infine ha ricordato la tragedia dell’Heysel, avvenuta trent’anni fa.