Tragedia in Venezuela – è morto Carlos de Castro, capitano dell’Estudiantes Merida

Carlos De Castro
Carlos De Castro
Carlos De Castro

Dopo circa due settimane di agonia, il capitano dell’Estudiantes Merida, Carlos de Castro, non ce l’ha fatta a sconfiggere il trauma riportato da un incidente con il pullman della squadra il 31 gennaio, mentre si recava a Cabudare, per sfidare il Deportivo Lara. Il trentacinquenne uruguayano è morto nella giornata di ieri a seguito della frattura della 5ª e 6ª vertebra cervicale. Difensore centrale, de Castro ha giocato nella sua carriera in molte nazioni del Sud America collezionando anche una presenze nella massima serie greca con i colori del Thrasyvoulos Fylis. In particolare, ha trascorso le sue migliori stagioni in patria con la maglia del Miramar Misiones. Subito sono arrivate le condoglianze da parte del suo ultimo club, dei suoi compagni e di tutto il mondo in generale.