Torino, ufficializzato l’arrivo di Panagiotis Tachtsidis

Finalmente Tachtsidis potrà vestire la maglia del Torino. Erano anni che il club granata provava a prenderlo, il Toro voleva addirittura portarlo in Italia nel 2010 quando però il centrocampista greco passò al Genoa. La storia di Panagiotis, come scritto dietro la sua maglia, è molto lunga e complessa. Un calciatore sul quale nessuno aveva mai riposto molte speranze, il Genoa per anni ha detenuto il suo cartellino mandandolo via ogni anno in prestito o in comproprietà. In estate era tornato alla compagine ligure che da subito lo aveva ceduto al Catania, a titolo definitivo. Arriva in Piemonte in prestito, in caso che il giovane classe ’91 vada bene, verrà acquistata la sua comproprietà (prestito con diritto di riscatto della metà). Il calciatore ha sostenuto le visite mediche ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura granata. In nazionale greca è sceso in campo quattro volte con gli ellenici, esordendo in amichevole contro l’Irlanda nel 2012. Giocatore molto duttile, fisicamente è molto possente (191 cm) ma questo non gli impedisce di cavarsela con i piedi. Solitamente predilige la mediana davanti alla difesa.

Tachsidis con il Catania proprio contro il Torino. In Sicilia ha giocato dodici partite senza mai andare a segno
Tachsidis con il Catania proprio contro il Torino. In Sicilia ha giocato dodici partite senza mai andare a segno

Be the first to comment

Leave a Reply