Supercoppa di Germania – Ancora Borussia! Umiliato il Bayern Monaco

I giocatori del Borussia festeggiano
I giocatori del Borussia festeggiano

La Supercoppa resta a Dortmund. Così come accaduto l’anno scorso, i ragazzi di Klopp hanno trionfato nella Supercoppa di Germania, stabilendo così il record nazionale di coppe vinte, cinque, davanti al Bayern Monaco. Alla Signal Iduna Park, i gialloneri si sono imposti per due a zero contro i campioni del Mondo. Decidono le reti di Henrix Mxit’aryan nel primo tempo e di Pierre-Emerick Aubameyang nella seconda frazione di gioco. Tanti assenti per la Supercoppa, nel Bayern mancavano le due ali Robben e Ribery, Bastian Schweinsteiger e Rafinha, con Javi Martinez che è stato costretto a uscire nel primo tempo per infortunio. Ma anche nel Borussia non c’era la coppia centrale Subotic-Hummels, il portiere Weidenfeller, Jakub Blaszczykowski, Marco Reus, Ilkay Gündogan e Nuri Sahin. Centrocampo molto giovane per i bavaresi con in campo il giovane classe ’96 Gianluca Gaudino, nel Borussia ottime le prestazioni di Kirch, Hoffman, Kehl e Piszczek, oltre alla eccellente performance del trequartista della nazionale armena. Sufficiente Immobile che pecca spesso di egoismo, mentre Lewandoswki del Bayern non riesce a incidere sulla gara dati i pochi palloni toccati. Il vantaggio del Dortmund arriva al ’23 – percussione di Mkhitaryan che serve Aubameyang, un rimpallo regala nuovamente il pallone all’ex Shakhtar che con un sinistro perfetto buca la porta di Neur. Nella ripresa Aubameyang bissa il risultato anticipando Boateng con un colpo di testa – curiosa esultanza del gabonese che indossa la maschera di Spider-Man per festeggiare la rete del raddoppio. Nel finale anche Immobile sfiora il gol del 3-0. Ottima prova del Borussia che inizia bene la stagione, pessimo Bayern, tutto da rivedere.

Be the first to comment

Leave a Reply