Singapore-League, il Tanjong umilia i Warriors

tanjongLo scudetto del Tanjong

La seconda giornata del campionato singaporiana è appena iniziata e già si prospetta emozionante. Oggi a mezzogiorno e mezza ha giocato il Warriors contro il Tanjong Pagar che senza dubbio ha compiuto una delle rimonte più importanti della storia. Al 10′ segna Anuar dei Warriors, ma dopo un minuto segna Ramdani e quattro minuti dopo Monsef Zerka, attaccante marocchino che porta in vantaggio il Tanjong Pagar. Zerka sarà l’eroe della partita perché segnerà altri due gol, poi segnerà una doppietta Ramdani e ed al 29′ anche Aymard. La partita è finita 1-6. Le altre due partite della seconda giornata sono state Balestryer Khalsa-Geylang finita 1-0 con rete di Ismail e Mudlans-Harimau Muda finita 2-1 con rete decisiva al 83′ di Zaini. Singapore per le sue ridotte dimensioni può essere considerato un paese scarso calcisticamente, ma in realtà non è così! Singapore è considerata dal ranking FIFA la nazionale più forte del sud-est asiatico ed il suo campionato è uno dei più seguiti asiatici. Il campionato però è unico, cioè non ha seconde serie e solo la prima partecipa all’AFC Champions League.

zerkaZerka alla presentazione con il Tanjong Pagar United FC soprannominati “The Jaguars”

Be the first to comment

Leave a Reply