Senegal, convocato Sadio Mané – out Diafra Sakho per problemi alla schiena

Diafra Sakho
Diafra Sakho

Una buona e una cattiva notizia per il Senegal, Sadio Mané riuscirà a giocare la Coppa d’Africa mentre l’attaccante del West Ham Diafra Sakho resterà a casa per problemi fisici. Si pensava fosse più grave l’infortunio dell’ala del Southampton, la quale, come dichiarato dal tecnico dei Saints Ronald Koeman, sarebbe dovuta rimanere ferma per 4-6 settimane saltando quindi la partecipazione alla Coppa delle Nazioni Africane in Guinea Equatoriale. Invece lo stesso ex Salisburgo ha comunicato via Facebook che l’infortunio lo dovrebbe tenere ai box per circa due settimane. Il tecnico della nazionale senegalese Alain Giresse ha stilato la lista dei convocati includendo Mané, rilasciando anche le motivazioni dell’esclusione di Sakho che verrà sostituito da Pape Moussa Konaté, ex Genoa attualmente in forza al Sion.

PREMIO PER I GIOCATORI – Il Senegal ci crede, vuole vincere la Coppa d’Africa. Per motivare ancora di più i giocatori il presidente della nazione, Macky Sall, ha stanziato un premio di 55 mila dollari a testa in caso di vittoria finale. Un bella incoraggiamento a cui ha risposto il portiere-capitano della nazionale Bouna Coundoul: “Faremo del nostro meglio per ottenere buoni risultati”. Il Senegal però prima di pensare alla finale dovrà fare i conti con un girone di ferro, nel quale sono stati insieme a Ghana, Algeria e Sudafrica.