Selezioni di calcio dell’Europa

fifi wild cup   nf-board

ARAMEA

La selezione di calcio dell’Aramea è una selezione calcistica europea con sede a Orebro, in Svezia. La selezione è controllata Arameans Suryoye Football Association. Ha partecipato alla Coppa del Mondo VIVA 2008 e ha vinto il derby contro la Lapponia per 1-0 a Gallivare. Indossa delle divise giallo e rosse con una croce.

AZZORRE

La selezione di calcio delle Azzorre rappresenta l’arcipelago delle Azzore, in Portogallo. La selezione in totale, ha giocato solo una partita, contro le Madera, vincendo 2-1 nel 1998. Gioca nello stadio São Miguel. È controllata dalla Associação de Futebol dos Açores. Indossa una maglietta celeste con bordi gialli e pantaloncini bianchi.

BORNHOLM

La selezione di calcio dell’Isola di Bornholm rappresenta l’omonima isola in Danimarca. I colori sociali della selezione sono il verde ed il rosso, a differenza di quello che si può pensare Bornholm ha disputato parecchie partite contro isole scandinave o britanniche, ma non ha mai ottenuto ottimi risultati.

CIPRO NORD

La selezione di calcio del Cipro Nord è una selezione europea controllata dalla Kibris Turk Futbol Federasyonu è campione della FIFI Wild Cup e della ELF Cup.Il CT è Vehbi Orezem, il capocannoniere è Yasin Kansu e il record di presenze è di Serkan Onet. Esordì nel 1962 perdendo il derby con la Turchia 5-0. E’ in corso un provino per entrare nella FIFA.

GOZO

La selezione di calcio del Gozo è una selezione calcistica europea con sede nell’isola di Gozo, in Malta. E’ controllata dalla Gozo Football Association ed i selezionatori sono Teddy Bajada e Anthony Grech. Nel 1997 vinse il derby contro il Malta per 4-3. Dei giocatori della selezione sono Alek Tramboo, Mark Muscat, il portiere Mark Grima e Mario Azzopardi, in forza al Zebbug Rovers. I colori della bandiera di Gozo sono il bianco e il nero, ma la divisa di casa di Gozo è arancione e nero e quella di trasferta è gialla e blu.

FIUME

La selezione di calcio del Fiume è una selezione calcistica europea con sede nella città croata di Fiume. E’ controllata dalla Federazione calcistica dello Stato Libero del Fiume ed il selezionatore è Andrea Ponisch. Gioca le sue partite allo stadio Rujevika. Non ha mai disputato partite contro altre selezioni. La maggior parte dei giocatori gioca in squadre locali fiumane.

LAPPONIA/SAMI

La selezione di calcio della Lapponia è una selezione calcistica europea che rappresenta il popolo dei Sami che vive in Svezia, Norvegia, Finlandia e Russia. E’ controllata dalla Sami Football Association ed il CT è Morten Pedersen. Il record di presenze e appartiene a Johansen, Lamoy, Minde e Sadvarm, mentre il recor di gol appartiene a Hogli, Johansen, Nystrom e Lanoy. Nel 2006 ha vinto un Coppa del Mondo VIVA battendo in finale il Monaco per 21-1.

OCCITANIA
La selezione di calcio dell’Occitania è una selezione calcistica europea rappresentante il popolo tra la Spagna, la Francia e l’Italia che parla l’Occitano. E’ controllata dalla Association Occitana de Fotbòl ed è una delle selezioni più antiche essendo stata fondata nel 1901. Il CT è Didier Amel, mentre il giocatore con più presenze nella selezione è Jordan Amiel. I capocannonieri sono Jordan Amiel, Boris Massarè e Marc Ballue. Nel 2005 ha battuto 15-0 la Cecenia.

PADANIA
La selezione di calcio della Padania è una selezion calcistica europea con sede in Italia. E’ controllata dalla LEFCAP ed è una delle selezioni più forti avendo vinto 3 Coppe del Mondo VIVA. Il selezionatore è Leopoldo Michele Sieger e nella selezione giocano giocatori di alto livello ormai ritirati, ad esempio Giuliano Gentilini, Gianpietro Piovani e Maurizio Ganz. Nel 2008 ha battuto il Tibet 14-2.

PROVENZA

La selezione di calcio della Provenza è una selezione calcistica europea con sede a Marsiglia, in Francia. E’ controllata dalla Federation Provencale de Football. Il capocannoniere è Ennys Hammoud. La nazionale non è molto forte anche se ha partecipato a 2 Coppe del Mondo VIVA battendo il Darfur 18-0. Un altro giocatore è Stephan Giordano.

ROM

La selezione di calcio del Popolo Rom è una selezione di calcio europea con sede in Francia. Rappresenta il popolo Rom sparso nel mondo. Il selezionatore Philippe Lacaille e la selezione è controllata dalla Federazione Calcistica Rom. La selezione ha giocato una sola partita battendo 3-1 il Camerun Meridionale. La selezione gioca con una maglia nera e verde e pantaloncini e calzini neri.

VALLONIA

La selezione di calcio della Vallonia è una selezione europea che rappresenta la regione della Vallonia, in Belgio. E’ controllata dalla Federatiòn Vallonne de Foootball. E’ membro provvisorio della NF-Board.

CECENIA
La nazionale della Cecenia è una nazionale di calcio europea con sede in Russia. E’ controllata dalla Chechnya Football Federation. Il selezionatore è Andi Guitchkaev. La nazionale non ha vinto una partita e ha perso 14-0 contro l’Occitania.

DUE SICILIE

La selezione di calcio del Regno della Due Sicilie è una selezione di calcio europea. E’ controllata dalla Federazione Lega Calcio delle Due Sicilie e il selezionatore è Riccardo Montesanto. Ha esordito contro la Padania perdendo ai rigori. Il 10 giugno 2012 ha organizzato una partita contro la Sardegna, vincendola e gli incassi sono stati donati alle popolazioni dei terremotati d’Emilia.

SARDEGNA

La selezione di calcio della Sardegna è una selezione di calcio europea che rappresenta l’isola della Sardegna, in Italia. Nel 10 giugno 2012 ha disputato una partita contro le Due Sicilie, perdendola e gli incassi sono stati donati alle popolazioni dei terremotati d’Emilia.

BASSA SASSONIA MERIDIONALE

La selezione di calcio della Bassa Sassonia Meridionale è una selezione di calcio europea che rappresenta la regione tedesca della Bassa Sassonia Meridionale. E’ controllata dalla Südniedersächsischer Fußball Bund che ha sede a Gottinga. La selezione attualmente non ha mai giocato una partita ufficiale.

SAUGEIAS

La selezione di calcio del Saugeias è una selezione calcistica europea che rappresenta la micronazione del Saugeias. La selezione che non ha mai disputato partite è una delle più deboli del panorama europeo.

SEALAND

La selezione di calcio del Principato del Sealand è una selezione calcistica europea che rappresenta il principato di Sealand, nel Regno Unito. Il selezionatore è Christian Olsen e la squadra è soprannominata l'”Isola del Mare”, tuttavia non ha mai vinto alcuna partita.

ABCASIA

La selezione di calcio dell’Abcasia è una selezione di calcio europea che rappresenta lo stato de factus dell’Abcasia. La selezione ha giocato solo 2 partite contro il Nagorno Karabackh pareggiando la prima e perdendo la seconda.

ALDERNEY

La selezione di calcio dell’Alderney è una selezione calcistica che rappresenta l’isola di Alderney, dipendenza della Corona Britannica. E’ una delle più antiche selezioni essendo stata fondata nel 1892 ed è controllata dall’Alderney Football Association. Dal 1905 ogni anno disputa un torneo contro le altre Isole del Canale: Jersey e Guersney. Tra queste nazionali è la meno quotata ed ha vinto solo l’edizione del 1920 battendo in finale 1-0 il Guersney. Nella sua storia ha subito 279 gol e ha segnato 97 gol. Ha giocato una patita contro la Groenlandia, 52 contro il Guersney, una con le Isole Orcadi, 41 contro il Jersey, una contro il Rodi e una contro il Saaremaa. Nel 1994 ha perso 18-0 contro il Jersey. Ha vinto solo 2 partite.

ANDALUSIA

La selezione di calcio dell’Andalusia è una selezione di calcio europea che rappresenta la regione spagnola dell’Andalusia. E’ controllata dalla Federaciòn Andaluza de Fùtbol e il selezionatore è Adolfo Aldana. La selezione gioca soprattutto partite contro le altre regioni spagnole. Nonostante tutto l’Andalusia ha battuto il Paraguay, il Cile, lo Zambia, l’Estonia, il Marocco, l’Iraq e la Lettonia.

ANGLESEY

La selezione dell’Anglesey è una slezione di calcio europea che rappresenta l’isola di Anglesey, in Galles. E’ un membro del torneo Island Games, torneo che ha vinto nel 1999. E’ controllata dalla Federazione calcistica del Galles. Nel 1997 ha battuto 8-0 l’Hitra.

ARAGONA

La selezione di calcio dell’Aragona è una selezione di calcio europea che rappresenta la comunità autonoma dell’Aragona. E’ controllata dalla Federacion Aragonesa de Futbol  e non ha mai disputato un torneo, solo amichevoli. Ciò nonostante la selezione nel 2006 ha battuto il Cile 1-0. Il CT è Victor Fernandez.

ASTURIE
La selezione di calcio delle Asturie è una selezione di calcio europea che rappresenta la regione delle Asturie, in Spagna. La selezione è una delle più deboli del panorama europeo e gioca soprattutto amichevoli con squadre e selezioni spagnole.

BRETAGNA

La selezione di calcio della Bretagna è una selezione calcistica europea. E’ una delle selezioni più forti nell’ambito europeo. Ha battuto il Lussemburgo e il Congo. E’ controllata dalla Bretagne Football Association e il selezionatore è Michel Audrain. Nella selezione giocano giocatori del calibro di Nicolas Gillet, Arnaud Le Lan, Julièn Feret, Guillame Moullec. I colori sociali sono il bianco e il nero.

CANTABRIA

La selezione di calcio della Cantabria è una selezione di calcio europea che rappresenta la comunità autonoma di Cantabria, in Spagna. Gioca soprattutto partite con altre selezioni spagnole. Ha giocato due partite contro l’Aragona perdendo la prima 2-0 e vincendo la seconda in casa 3-0.

CARTAGENA

La selezione di calcio di Cartagena è una selezione calcistica europea che rappresenta la comunità autonoma di Cartagena, in Spagna. Non ha mai disputato delle partite ufficiali ed è una delle nazionali più deboli del panorama europeo.

CATALOGNA

La selezione di calcio della Catalogna è una selezione calcistica europea che rappresenta la regione di Catalogna, in Spagna. La selezione ha disputato più di 200 partite ed è considerata da molti la selezione di calcio più forte del mondo. Non è riconosciuta dalla FIFA perchè molti giocatori giocano anche con la nazionale della Spagna. Il selezionatore è Johan Crujiff ed è controllata dalla Federaciò Catalana de Futbol. Il record di presenze appartiene a Sergio Gonzalez e il capocannoniere è Mariano Martin. Nella selezione giocano giocatori del calibro di Victor Valdes, Gerard Pique, Jordi Alba, Carles Puyol, Xavi, Sergio Busquets e Bojan Krkic. Nell’arco della suua storia ha battuto le nazionali della Francia, Paesi Baschi, Cecoslovacchia, Brasile, Spagna, Jugoslavia, Lituania, Cile, Nigeria, Cina, Ecuador, Costarica, Colombia, Argentina e Honduras.

CITTÀ’ DEL VATICANO

La selezione di calcio della Città del Vaticano è una selezione calcistica europea che rappresenta la nazione della Città del Vaticano. La selezione è controllata dalla ACDV ed il selezionatore è Saverio Di Pofi. La nazione è troppo piccola per avere un campo da calcio, perciò le partite vengono giocate a Roma nel campo dell’oratorio di San Pietro “Cardinale F.Spellman”. I giocatori non sono professionisti anche se all’esordio pareggiarono una partita contro il San Marino. La selezione ha battuto solo la Rappresentativa dei Ministri Esteri della Repubblica Ceca e la Rappresentativa dei Carabinieri di Roma, tutte e due per 9-1. Ha giocato altre 3 partite: due contro il Monaco, pareggiando una e perdendo l’altre e una contro la Palestina, persa 9-1.

COMUNITÀ VALENZANA

La selezione di calcio della Comunità Valenzana è una selezione di calcio europea che rappresenta la comunità autonoma della Valenzana, in Spagna. La selezione è controllata dalla FFCV. La Comunità Valenzana ha giocato solo amichevoli, battendo però il Perù, la Colombia, la Catalogna , l’Aragona, la Lituania e il Camerun. Alcuni giocatori importanti che hanno vestito la maglia della selezione sono Javier Farinos, Cesar Arzo, Francisco Rufete, Hector Font e Toño.

CORNOVAGLIA
La selezione di calcio della Cornovaglia è una selezione di calcio europea che rappresenta la contea della Cornovaglia, in Inghilterra. La nazionale non ha mai giocato una partita ed è una delle più deboli anche perché le squadre di calcio della Cornovaglia ha giocato al massimo nella 7° divisione inglese.

CORSICA
La selezione di calcio della Corsica è una selezione di calcio europea che rappresenta l’isola della Corsica, in Francia. I giocatori giocano soprattutto con squadre d’Ajaccio e di Bastia. E’ controllata dalla Ligue Corse de Football e il selezionatore è Jean-Michel Cavalli. La selezione nel 1967 ha battuto la Francia 2-0. Ha battuto anche il Gabon, la Bretagna e la Bulgaria. I giocatori più forti sono Penneteau, Squillaci, Lippini, Modesto, Tibèri, Pierazzi, Cavalli e Mandrichi.

CRIMEA
La selezione di calcio della Crimea è una selezione di calcio europea che rappresenta la repubblica autonoma di Crimea e tutti i giocatori son Tartari di Crimea. E’ gestita dalla KFS e il selezionatore è Rustem Mustafayev. La selezione ha partecipato alla ELF Cup 2006 perdendo 2 partite contro il Cipro Nord e battendo il Tibet 8-0, il Tajikistan 2-1 e il Kirghizistan 3-2. Alcuni giocatori importanti sono Nariman Osmanov, Denis Golaido, Fakhri Dzhelyalov, Ruslan Emilatli e Irfan Ametov.

EBRIDI ESTERNE

La selezione di calcio delle Ebridi Esterne è una selezione di calcio europea che rappresenta le Isole Ebridi in Scozia. La selezione ha giocato principalmente partite contro le altre selezioni dei mari nordici dell’Europa. Ha giocato 2 partite contro le isole Shetland perdendole e una contro le isole Orcadi.

FIANDRE

La selezione di calcio dell’Europa è una selezione di calcio europea che rappresenta la regione Fiandre, una delle tre regioni che compongono il Belgio. La selezione è molto debole e non ha mai disputato partite ufficiali.

FROYA

La selezione di calcio dell’isola di Froya è una selezione di calcio europea che rappresenta l’isola norvegese di Froya. E’ controllata dalla Froya Idrettsrad. Ha giocato solo partite contro delle selezioni soprattutto del nord europa. Ha partecipato a 5 edizioni degli Island Games. Nek 2003 ha vinto 15.0 contro il Sark.

GAGAUZIA
La selezione di calcio della Gagauzia è una selezione di calcio europea che rappresenta la repubblica autonoma della Gagauzia, in Moldavia. La selezione a differenza delle dimensioni della repubblica ha giocato molte partite e ha partecipato alla ELF Cup 2006 arrivando ultima nel girone a solo un punto collezionato contro lo Zanzibar. Alcuni giocatori della selezione sono Denis Ceadvari e Marcov.

GALIZIA

La selezione di calcio della Galizia è una selezione di calcio europea che rappresenta la regione della Galizia in Spagna. Ha disputato soprattutto partite contro altre selezioni spagnole battendo l’Andalusia nel 1923 4-1.

GIBILTERRA

La selezione di calcio di Gibilterra è una selezione calcistica europea che rappresenta la dipendenza britannica di Gibilterra in Spagna. Gibilterra è una delle selezioni più forti ed è un membro provvisorio della FIFA. Gibilterra gioca partite soprattutto con il Siviglia e altre selezioni. Tra le grandi vittorie ricordiamo quella nel 2003 19-0 contro il Sark. I giocatori della selezione giocano per la maggior parte nel campionato di calcio di Gibilterra a parte Joseph Cipolina e Jean Carlos Garcia che giocano nei campionati minori spagnoli. Altri giocatori importanti della selezione sono: il portiere Jordan Perez, Sean Mascarenhas, un difensore e l’attaccante John.Paul Duarte. Il settore più organizzato è quello del centrocampo formato da giocatori del calibro di Al Greene, Andy Hernandez, Christian Sanchez e il giovane Jerry Aguilera.

GOTLAND

La selezione di calcio del Gotland rappresenta l’omonima isola di Gotland in Svezia. Gotland partecipa Giochi delle isole, dal 1999 ha ottenuto come miglior risultato un 7° posto. Gioca nello stadio di Gutavallen e la divisa è di colore verde. Il miglior marcatore è Andreas Kraft con 3 reti, altri giocatori Peter Ohman, Kenneth Budin, Bjorn Nyman, Emil Segerlund e Andrean Lindblom.

GUERSNEY

La selezione di calcio di Guersney è la selezione dell’omonima isola di Guersney nel Regno Unito. E’ una delle selezioni delle “isole” più forti insieme a Jersey. Partecipa agli Island Games, torneo che ha vinto 2 volte. Ha giocato 108 partite contro Jersey perdendo 53 partite e vincendone 43. Ha giocato anche 52 partite contro l’Alderney realizzando 239 gol, vincendo 51 partite e perdendone una. Il CT è Tony Vance, uno dei giocatori più celebri ad aver vestito questa maglia è l’ex Southampton  Mattew Le Tissier ormai ritirato.

HITRA

La selezione di calcio di Hitra è una selezione calcistica che rappresenta l’isola norvegese di Hitra. La selezione è molto scarsa ed il loro simbolo è l’azzurro con un’alce. Partecipa ai Giochi dell’Isola dove ha giocato la maggior parte delle partite. La sconfitta più pesante è stata quella 13-0 contro l’Isola di Man. L’unica vittoria è stata quella 2-1 contro il Saaremaa, un’altra selezione abbastanza scarsa. Alcuni dei giocatori più celebri sono: Marius Fiskvik, Martin Fjeldvær e Ola Johan Vigdal.

ISOLA DI MAN

La selezione di calcio dell’Isola di Man, è una selezione calcistica che rappresenta l’isola britannica di Man. Come tutte le isole scandinave e britanniche, partecipa ai Giochi del Golfo, dove è arrivata molte volte in finale, non vincendoli mai. Man è una selezione abbastanza forte ed equilibrata, a giocato molte partite, precisamente 33 partite vincendone 15. Il selezionatore è Kevin Manning.

ISOLA DI WIGHT

La selezione di calcio dell’isola di Wight è una selezione calcistica che rappresenta l’isola britannica di Wight. L’Isola di Wight è spesso poco menzionata, ma la sua selezione è una delle più forti d’Europa. Il CT è Andy Sampson e partecipa agli Island Games. Ha vinto questo torneo nel 1995 ed è arrivata terza nel 1997 e nel 1999. E’ proprio negli anni ’90 che questa selezione ha raggiunto il suo apice. Ha vinto 20-0 contro l’Isola di Sark. Alcuni giocatori celebri sono: il portiere Simon Moore, considerato il più forte giocatore di Wight di sempre, Chris Elliott e Michael McEnery.

ISOLE ALAND

La selezione di calcio delle isole Aland è una selezione calcistica che rappresenta le Isole di Aland, in Finlandia. Le Aland hanno anche una squadra di calcio che milita nella massima serie del campionato finlandese. Le Aland partecipano agli Island Games e sono arrivate una volta seconde e due volte terze. Inoltre hanno disputato una partita contro le Fær Øer perdendo 7-1. Le Aland sono una delle selezioni più organizzata, i giocatori giocano solo nelle Aland e non in altre nazionali. Inoltre tutti i giocatori componenti delle Aland sono molto bravi e famosi a livello internazionale, alcuni di essi sono: Anders Öveström, Jacob Erikslund ed il più forte, Alexander Weckström, finlandese che ha scelto di giocare per le Aland con cui ha segnato 5 gol in 8 partite.

ISOLE BALEARI, ISOLE CANARIE, MINORCA, MURCIA E NAVARRA

Tutte queste selezioni spagnole non hanno giocato nella loro storia molte partite. In quanto rappresentano delle comunità autonome spagnole i giocatori migliori nati nelle comunità scelgono di giocare per la nazionale spagnola.

ISOLE ORCADI

La selezione di calcio delle Isole Orcadi è una selezione di calcio che rappresenta le Isole Orcadi in Norvegia. Le Orcadi sono un membro delle Island Games e partecipano ai giochi. Non hanno mai raggiunto una buona posizione, la migliore è un 8° posto nel 2003. Ha giocato molte partite con le Isole Shetland, 86 precisamente, perdendone però 50. Il CT è Pat Tully.

ISOLE SHETLAND

La selezione di calcio delle isole Shetland è una selezione calcistica che rappresenta le Isole Shetland in Scozia. Le Shetland partecipano alle Island Games che hanno vinto nel 2005, l’edizione che si è giocata appunto nelle Shetland. Il CT John Jamieson, uno dei più forti giocatori è John Montgomery. Ha giocato molte partite con le Orcadi e le Fær Øer.

JERSEY

La selezione di calcio di Jersey è una selezione calcistica che rappresenta l’isola britannica di Jersey. Da molti (incluso paneecalcio) è considerata la selezione di calcio più forte al mondo. Jersey partecipa agli Island Games, avendoli vinti 3 volte, inoltre partecipa dal 1905 ogni due anni al Muratti Vase, una competizione che riguarda le Isole del Canale (le altre sono Guersney ed Alderney). E’ la squadra con più primi posti nel Muratti Vase (48). Il selezionatore è David Kennedy. Oggi il miglior giocatore è Mike Harper e Graeme Le Saux, ex stella del Chelsea e della nazionale inglese. Ha giocato 108 partite contro Guersney.

KALLININGRAD

La selezione di calcio del Kallinigrad è una selezione di calcio che rappresenta il Kalliningrad, in Russia. Kalliningrad è un territorio che appartiene alla Russia, ma si trova tra Lituania e Polonia. Kalliningrad è una selezione abbastanza scarsa e non ha giocato molte partite. I colori sociali sono il bianco e celeste.

KOSOVO

La selezione di calcio del Kosovo è una selezione calcistica che rappresenta il territorio amministrato dall’ONU del Kosovo. A differenza di quello che potete pensare, il Kosovo non è molto forte, anche se molti giocatori kosovari hanno scelto di giocare con altre nazionali, ad esempio Lorik Cana della Lazio è nato a Ðakovica, in Kosovo. Il CT è Albert Bunjako, alla guida dei giallo-blu dal 2009. Oltre a Cana anche Ujkani, Basha e Behrami sono kosovari, tutti e tre comunque hanno giocato con il Kosovo.

MADERA

La selezione di calcio di Madera è una selezione calcistica che rappresenta l’arcipelago portoghese di Madera. La selezione attualmente ha solo una squadra U-21. Madera è molto scarsa, ha giocato solo due partite contro il Sudafrica, perdendo 4-3 e contro le Azzorre, perdendo 2-1 (con il Sudafrica si è giocato nel 1953, fu la prima partita delle Madera).

MONACO

La selezione di calcio del Principato di Monaco rappresenta appunto l’omonimo principato. Monaco alterna buone prestazioni con altre pessime. Fa parte della NF-Board ed ha preso parte alla Coppa del Mondo VIVA del 2006, in Occitania. Arrivò in finale, ma perse quest’ultima 21-1 contro la Lapponia. Monaco ha anche una sua squadra di calcio, il Monaco, che milita in Ligue 2 ed è formata però da giocatori non monegaschi. I giocatori sono nella maggior parte sconosciuti, il CT è Thierry Petit. Il record di gol appartiene a Olivier Lechner, mentre quello di presenze a Yohan Garino. Lo stadio è lo Stade Louis III.

NAGORNO KARABAKH

La selezione di calcio del Nagorno Karabakh rappresenta l’omonimo territorio indipendento all’Azerbaijan. Il Nagorno Karabakh ha giocato solo due partite contro l’Abkazhia, pareggiando la prima fuori casa 1-1 e vincendo la seconda in casa 3-0. La selezione è finanziata con un budget annuo di 150.000€.  Il CT è Sargis Aghajanyan, la rosa è formata da: Armen Fishyan, Gevorg Prazyan, Artak Grigoryan, Norayr Grigoryan, Davit’ Grigoryan, Levon P’ach’ajyan, Ararat Arrak’elyan, Ashot Khach’atryan, Narek Davt’yan, Aram Kostandyan, Narek Daniyelyan, Andranik Barikyan, Artak Dashyan, Vigen Hambardzumyan, Norayr Sahakyan, Norayr Gyozalyan, Armen Petrosyan, Gevorg Poghosyan, Karen Alek’sanyan. Il Nagorno Karabakh è una squadra molto giovane con una età media intorno ai vent’anni.

PAESI BASCHI (EUSKADI)

La selezione di calcio dei Paesi baschi, talvolta nota come Euskadi, è una selezione calcistica europea che rappresenta l’omonima comunità autonoma spagnola. Insieme alla Catalogna è considerata la selezione con i giocatori più forti. Euskadi ha vinto nel 1937 11-1 contro la Danimarca. Oggi i CT sono José Ángel Iribar e Mikel Etxarri. Alcuni giocatori celebri della selezione sono: Amorebieta, Llorente, Gabilondo, Etxeberria, Guerrero, Alkiza, Rekarte, Xabi Prieto, DePaula, Aduriz, Lafuente, Del Horno, Iraola, Orbaiz, Aranburu, Yeste, Labaka e Riesgo.

REPUBBLICA SERBA

La selezione di calcio della Repubblica Serba è una selezione di calcio che rappresenta una zona della Bosnia ed Erzegovina. Non va confusa con la Serbia. La selezione gioca soprattutto partite contro squadri locali bosniache, a parte un big match nel 2001 contro il Bayen Monaco finita 2-1 per i bavaresi. Sono soprannominati le Aquile Bianche. Il CT è Borce Sredojevic.

RODI

La selezione di calcio dell’Isola di Rodi rappresenta l’omonima isola in Grecia. Rodi comunque, non è una selezione scarsa. Ha giocato molte partite con molte selezioni diverse. Ha partecipato agli Island Games, dove è arrivato secondo nel 2007. Alcuni giocatori di Rodi sono: Karagianis, Fotinis, Manias, Antunis, Athanasiou, Frantzis, Tagaef, Axiotis, Georgalis, Mavromoustakos, Moshis, Nikolaou, Pafiakis, Toppos, Chatzipetros, Kalimeris, Tsakmakidis, Filakouris, Tzaferis, Pompou.

SAAREMAA

La selezione di calcio di Saaremaa è una selezione di calcio che rappresenta l’isola di Saaremaa in Estonia. Saaremaa è un membro degli Island Games, che però non ha mai vinto. Il CT è Juho Äikäs, alcuni giocatori della rosa di oggi sono Kütt, Aljas, Azarov, Laht, Laul, Leedo, Pukk, Rajaver e Valmas. Con Saaremaa giocano due omonimi anche nel nome, i due jaanis Kriska, uno porta la maglia n°3 e l’altro quella n°9.

SARK

La selezione di calcio si Sark è una selezione calcistica che rappresenta l’isola di Sark nel Canale della Manica. Sark è una delle selezioni più scarse al mondo, avendo l’isola di solo 610 abitanti. Ha partecipato agli Island Games nel 2003 arrivando ultimo senza segnare una rete e prendendo 70 gol. Ha perso la prima partita contro Gibilterra 19-0, contro ‘Isola di Wight 20-0, contro la Groenlandia 16-0 e contro Frøya 15-0. Il CT è Neil Williams che ha 22 anni, i giocatori più importanti sono: Burletson, Hamon, Madden, Josh Amorgie, Carre, Boerembeker, Reis, Timpson, Shuttlewort, Blair, Scotty, Hyde, Butt, Rang, Boyd, Gunn, Hunter, Magell, Nagy, Simpson, Bush, Dewe, Williams, Raabianski, Sud e Joel Amorgie. Neil Williams è allenatore-giocatore del Sark e Leo Madden è il suo assistente.

SICILIA

La selezione di calcio della Sicilia rappresenta l’omonima isola in Italia. La selezione non partecipando agli Island Games e neanche alla Coppa del Mondo VIVA, ha giocato poche partite. Come la Sardegna, tuttavia la Sicilia ha buoni giocatori che però o scelgono la nazionale italiana o di non giocare con alcuna nazionale.

SLESIA

La selezione di calcio della Slesia rappresenta l’omonima regione indipendente tra Repubblica Ceca e Polonia. I colori sociali sono il giallo e blu, il CT è Antoni Piechniczek. La Slesia ha giocato quattro derby contro la Polonia, pareggiandone due e perdendo gli altri due. Ha vinto 7-2 contro la Tanzania, 5-1 contro la Cina e 2-1 contro la Cecoslovacchia. Inoltre l’ultima partita giocata dalla Slesia è stata persa 4-3 contro gli Euskadi. Ecco una formazione di giocatori nati in Slesia ma militanti in altre nazionali: Schäfer (Germania), Jankulovski (Rep. Ceca), Glik (Polonia), Ujfalusi (Rep.Ceca), Matuszczyk (Polonia), Piszczek (Polonia), Tyrała (Polonia), Jèlen (Germania), Podolski (Germania) e Klose (Germania). Nel 1974 nella partita vinta 7-2 con la Tanzania a Chorzòw, a vedere la partita allo Stadion Śląski, c’erano 37.000 persone.

 

Be the first to comment

Leave a Reply