Saudi Pro League, pareggiano Al-Fateh e Al-Ittihad, vince l’Al-Hilal,

Il campionato saudita di prima divisione è giunto alla quindicesima giornata che oggi ci ha regalato delle gran belle partite. La giornata è iniziata con il big match tra Al-Fateh e Al-Ittihad, e anche se entrambe le squadre non stanno disputando un ottimo campionato, ci hanno regalato un buon gioco coronato da un gol per parte. La squadra storica di Jedda (Al-Ittihad) era data favorita contro i campioni in carica, il risultato è stato un pareggio per 1-1 con le tigri passate in vantaggio al ’50 grazie a Ahmad Hassan Asiri. Il pareggio è arrivato dai piedi dell’attaccante n°15 Bader Al-Khamis, che sigla il ventunesimo gol stagionale per l’Al-Fateh il quale porta la squadra allenata dal tunisino Fathi Al Jebali all’ottavo posto in classifica. L’Al-Shabab, terzo in classifica, rimane stabile dopo il pareggio per 0-0 allo stadio King Abdullah a casa dell’Al-Raed. In contemporanea ha giocato l’Al-Hilal, seconda, che ha battuto in rimonta l’Al-Faisaly. Gli ospiti erano passati in vantaggio con il “Maradona del Deserto” Ryan Belal, ma pochi minuti dopo è arrivato il pareggio dei blu su calcio di rigore trasformato da Nasser Al-Shamrani. Egli stesso segna anche il gol vittoria al ’71 con un colpo di testa portando a sei partite la serie di imbattibilità dell’Al-Hilal. Domani scenderà in campo la capolista, l’Al-Nasr di Riyadh, che volerà sulla costa del Golfo Persico a Khobar dove allo stadio Prince Saud bin Jalawi troverà l’Al-Nahda. In campo scenderanno anche l’Al-Shoalah, la quale ospiterà l’Al-Ettifaq, l’Al-Tawoon che avrà il Najran e l’Al-Ahli, a cui spetta l’Al-Oruba fuori casa.

Nasser Al-Shamrani, attaccante dell'Al-Hilal
Nasser Al-Shamrani, attaccante dell’Al-Hilal

Be the first to comment

Leave a Reply