Ronaldinho vince il “Pallone d’Oro sudamericano” da El Pais

Dopo due anni di trionfi per Neymar, Ronaldinho torna a vincere il premio conferito da El Pais, noto quotidiano uruguayano, al miglior giocatore del continente sudamericano. Dinho, premiato dai 105 voti sui 345 giurati, ha vinto la Copa Libertadores con l’Atletico Mineiro, anche se sembra in via d’uscita, forse al Palmeiras o al Besiktas. Si piazza secondo il fenomeno brasiliano del Barcellona Neymar, sale sul podio anche Maxi Rodriguez, ex Liverpool autore di una buona stagione in Argentina con i Newell’s Old Boys. Raccolgono abbastanza voti Rogerio Ceni, Antonio Pacheco e Diego Forlan, i quali però non si sono piazzati nella Top 3 del Sud America. Votati anche Everton Ribeiro, centrocampista del Cruzeiro neo-campione in Brasile, Jô, vincitore della Confederations Cup con la nazionale brasiliana, Ederson, capocannoniere della Serie A brasiliana 2013, Jefferson Monteiro, ala ecuadoriana dei Morelia Monarcas, Pablo Velazquez, attaccante del Tijuana, Bernard dello Shakhtar Donetsk, Victor, portiere dell’Atletico Mineiro e Paulinho, centrocampista del Tottenham. Tutti questi hanno raccolti pochissimi voti, da otto fino a uno, il caso di Victor, Bernard e Paulinho.

Ronaldinho con l'Atletico Mineiro
Ronaldinho con l’Atletico Mineiro

Be the first to comment

Leave a Reply