Progetto giovani: Allen Nono

Nella nazionale olimpica gabonese nell’Olimpiade 2012, c’erano molti giocatori di talento. Qualcuno è riuscito ad esplodere in Europa, Aubameyang e Byogo Poko per esempio, altri invece giocano ancora nel Continente Nero. Insieme ad Axel Meyé, nel tandem d’attacco giocava Allen Nono, attaccante ventunenne nato a Port-Gentil nel 1992. Nono ha giocato tutte tre le partite con il Gabon Olimpico, non andando a segno. Nella stessa estate, Nono si trasferì dall’USM Libreville, squadra gabonese, all’OCK o Olympique de Khourigba, in Marocco. Allen è cresciuto nelle giovanili dell’USM Libreville per poi venire acquistato dal Bitam, sempre in Gabon, con cui ha giocato due stagioni conoscendo anche Axel Meyé, che rincontrerà varie volte nella sua carriera. Dal Bitam tornò di nuovo all’USM Libreville. In Marocco esordisce il 30 settembre 2012, in una partita contro l’Al Hoceima e nella partita successiva segna il suo primo gol con l’OCK. Oltre ad aver giocato con il Gabon Olimpico, Nono ha giocato anche con il Gabon U-23 e con la Nazionale Maggiore. Con quest’ultima ha giocato 4 partite esordendo in una sconfitta per 3-0 contro il Sudafrica. E indovinate chi giocava in coppia con lui contro il Sudafrica? Axel Meyé. Sono loro due le promesse del calcio gabonese, chissà che dopo Aubameyang il paese africano non ci regali qualche altro attaccante di talento.

Allen Nono and Pierre-Emerick Aubameyang Allen Nono (dietro) e Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante del Borussia Dortmund

Be the first to comment

Leave a Reply