Prepariamoci alla Confederations Cup: Uruguay

Uruguay

L’Uruguay arriva alla Confederations Cup 2013 con la rosa più completa del torneo. In difesa, oltre al portiere Fernando Muslera, vecchi pilastri si mescolano con nuovi talenti. Oltre al capitano Diego Lugano, gli altri difensori sono Diego Godin, Sebastián Coates, Maxi Pereira, Martin Cáceres, Andrés Scotti e Matias Aguirregaray. Il centrocampo è il settore più attrezzato della squadra di Oscar Tabarez. La maggior parte dei giocatori gioca in Italia, Diego Pérez del Bologna, Walter Gargano e Alvaro Pereira dell’Inter, Alvaro Gonzalez della Lazio ed Egidio Arévalo Rios el Palermo. Oltre a questi giocatori ci sono anche l’ex Bologna Gaston Ramirez, Cristian Rodriguez dell’Atletico Madrid e il giovane classe ’89 del Botafogo Nicolas Lodeiro. Il settore d’attacco è formato da Edinson Cavani, Luis Suarez, Diego Forlan, Seba Fernàndez e Gonzalo Castro. La nazionale si è qualificata alla Confederations Cup dopo aver vinto la Copa America 2011 pareggiando ai gironi 1-1 con il Perù, pareggiando 1-1 con il Cile, battendo 1-0 il Messico. In seguito eliminò ai rigori l’Argentina, battendo 2-0 il Perù e vincendo la Copa America sconfiggendo 3-0 il Paraguay in finale con doppietta di Forlan e un gol di Suarez.

Diego Lugano Il capitano Diego Lugano

Be the first to comment

Leave a Reply