Olympiakos , preso Pelé dall’Ergotelis

Pelé con l'Eskişehirspor

Il primo colpo invernale per l’Olympiakos si chiama Pelé. Non la leggenda ex Santos, bensì il ventiseienne centrocampista portoghese, in passato all’Inter. Prelevato per una cifra vicina ai 500 mila euro, arriverà nel Pireo il 1° gennaio, quando il mercato sarà ufficialmente aperto. Pelé, soprannome di Vitor Hugo Gomes Passos, è nato a Oporto il 14 settembre 1987. Era una delle più grandi promesse del calcio europeo, nel 2007 passò dal Vitoria Guimaraes all’Inter, con il quale vinse la Serie A scendendo in campo quindici volte. In seguito vestì la maglia del Porto per poi passare al Portsmouth e al Real Valladoid. Con la nazionale portoghese U-21 conta dodici presenze e un gol. È un centrocampista difensivo molto possente fisicamente, in seconda divisione greca con l’Ergotelis ha giocato sei partite segnando un gol, in precedenza aveva giocato in Turchia con la maglia dell’Eskişehirspor, la squadra che pose definitivamente la fiducia su di lui, schierandolo in campo 41 volte. Si tratta del primo acquisto nel mercato di gennaio per l’Olympiakos ed è inoltre l’unico portoghese presente nella rosa a disposizione di mister Michel. Su di lui era piombato anche l’interesse del PAOK Salonicco, ma l’Ergotelis, che ieri non lo ha neanche convocato, ha preferito cederlo all’Olympiakos, con il quale esistono ottimi rapporti. Probabile è anche l’ipotesi che il portoghese verrà ceduto in prestito per poi tornare a giugno.

Pelé con l'Eskişehirspor
Pelé con l’Eskişehirspor

Be the first to comment

Leave a Reply