Norimberga, addio di Marcos António, rescissione e approdo in Asia

Marcos António

Il Norimberga, squadra tedesca, ha ufficializzato l’addio del difensore brasiliano Marcos António il quale ha rescisso il contratto due mesi prima della sua scadenza. Il difensore nativo di Alagoinhas ha collezionato una sola presenza in due anni di Bundesliga, colpa di un brutto infortunio (danneggiamento cartilagineo) che lo ha tenuto ai box per più di nove mesi. Dovrebbe tornare a disposizione proprio tra qualche giorno, ma non più con il Norimberga, ma con una nuova squadra. Per lui di prospetta un approdo in Asia, come dichiarato dall’addetto stampa Martin Bader. Classe ’83, il difensore centrale destro ha giocato perlopiù in Portogallo. Cresciuto nel vivaio del Porto, all’epoca era una grande promessa del calcio lusitano. Trasferitosi all’Auxerre in Francia dal Gil Vicente per più di un milione di euro, in seguito ha giocato in Grecia con il PAOK Salonicco, ancora in Portogallo con il Belenenses e in Romania con la casacca del Rapid Bucarest (62 presenze nella Liga rumena). Poi l’esperienza in Germania durata due anni e il brutto infortunio. Ora vedremo come Marcos riuscirà a cavarsela nella sua “nuova vita” asiatica e come reagirà a nove mesi di inattività.

Be the first to comment

Leave a Reply