MLS Stati Uniti, termina il campionato – si passa alla fase finale

MLSÈ terminata stanotte la “Regular Season” della Major League Soccer, massima serie dei campionati statunitensi a cui sono ammesse anche tre squadre canadesi. Ma per decretare il vincitore dell’edizione numero diciannove della competizione nordamericana saranno necessari i play-off per l’assegnazione del titolo. La formula del campionato è molto diversa rispetto a quella della Serie A – 19 formazioni divise in due gironi in base al posizionamento geografico delle città di ciascuna squadra (Est e Ovest), si sfidano in 34 partite, cinque di esse per ciascun girone accedono alla fase finale. Le prime tre vanno direttamente ai quarti, le quarte e quinte devono passare attraverso agli ottavi.

Bradley Wright-Phillips

REGULAR SEASON E PROGRAMMA– Stanotte i New York Red Bulls ha conquistato una vittoria nell’ultima partita della stagione a Kansas City contro lo Sporting. Super partita di Bradley Wright-Phillips, il miglior marcatore del campionato con 27 reti, due delle quali messe a segno oggi. L’attaccante inglese fratello del ben più noto Shaun, è arrivato un anno fa nel continente americano dopo anni tra Premier League e Championship e subito si è messo in mostra nella MLS. Da sottolineare anche le prestazioni di un altro inglese, Dom Dwyer dello Sporting Kansas City, e dei ritrovati Keane e Obafemi Martins. Nel gruppo Ovest i primi classificati sono stati i Seattle Sounders guidati dal nigeriano ex Inter, secondi i Los Angeles Galaxy e terzo il Real Salt Lake mentre nel secondo girone i primi ad arrivare sono stati i capitolini del D.C. United, seguiti dal New England Revolution e dal Columbus Crew. La sorpresa in negativo della MLS 2014 sono stati i Portland Timbers, piazzatisi sesti e fuori dalla qualificazione alla fase finale nonostante la vittoria nell’ultima giornata di campionato contro il Dallas. Tra tre giorni in campo proprio il Dallas contro i Vancouver Whitecaps, nella giornata successiva è in programma la sfida tra New York Red Bulls e Sporting Kansas City, una “replica” dell’ultimo incontro andato in scena nella nottata.

Il tabellone della fase finale
Il tabellone della fase finale