Mauritania, i convocati per la CHAN 2014

La CHAN 2014, una coppa africana dedicata interamente ai giocatori africani che giocano in patria, è ormai alle porte, l’esordio è previsto sul campo di Johannesburg l’11 gennaio e le squadre partecipanti iniziano a comunicare i convocati per la competizione. La Mauritania è stata una delle prime nazionali ad arrivare in Sudafrica, la prima è stata la RD Congo, poi sono sbarcato anche Mauritania, Gabon, Mali e Libia, con il Sudafrica riunitosi qualche giorno fa per preparare al meglio la competizione molto sentita in Africa e da disputarsi in casa. La federazione dei Mourabitones, la Mauritania, ha comunicato i convocati per il Sudafrica ma dopo qualche ora ha dovuto affrontare il problema di Abdel Aziz Sao, attaccante che ha dato forfait per un infortunio, sostituito in extremis da El Mamy Traoré, centravanti del Nouadhibou.

Portieri: Souleymane Diallo (FC Tevragh-Zeïna), Cheikh Fall Lekhneiver (FC Nouadhibou), Babacar Harouna Toure (ASAC Concorde)

Difensori: Boubacar N’gollo Coulibaly (FC Tevragh-Zeïna), Yacoub Fall (FC Nouadhibou), Abdel Aziz Lo (ACS KSAR), Abdoulaye Niasse (ASAC Concorde), Pape Moussa Sacko (ASAC Concorde), Ibrahima Mamadou Sy (FC Tevragh-Zeïna), Cheikhna Varajou (ASC Tidjikja), Mamadou Idrissa Wade (FC Nouadhibou)

Centrocampisti: Moussa Sidi Bagayoko (ASAC Concorde), Bah Mohamed Yacoub Deina (FC Tevragh-Zeïna), Abdoulaye Silèye Gaye (ACS KSAR), El Id El Hacen Moctar (ASAC Concorde), Amar Djiby Samb (FC Nouadhibou), Denne Mohamed Taghyoullah (FC Nouadhibou)

Attaccanti: Cheikh El Khalil Moulaye Ahmed (ACS KSAR), Abdallahi Samba Moussa (FC Tevragh-Zeïna), Mamadou N’Diacko Niass (ASAC Concorde), El Mamy Traore (FC Nouadhibou), El Kory Mohamed Vall (ASAC Concorde), Ely Cheikh Voulany (FC Tevragh-Zeïna).

Tutti questi saranno a disposizione del mister Patrice Neveu, allenatore francese in carica del 2012. La Mauritania tiene molto a questa competizione ma non scenderanno in campo i due pilastri Dominique da Silva e Adama Ba, in quanto entrambi giocano all’estero. La qualificazione è stata raggiunta ai danni della Liberia, eliminata al primo turno con uno 0-1 all’andata e un 2-1 al ritorno, e a sorpresa anche del Senegal, l’ultimo ostacolo prima di questa edizione della CHAN che si prepara regalarci uno spettacolo tutto africano.

Yacoub Deina Ba, mediano della nazionale
Yacoub Deina Ba, mediano della nazionale

Be the first to comment

Leave a Reply