Inghilterra, Stilijan Petrov sconfigge la leucemia e torna in campo

Stiliyan PetrovBandiera per oltre un decennio della nazionale bulgara oltre ad esser stato capitano del Celtic in Scoazia e dell’Aston Villa in Inghilterra. Trentacinque anni, Stilijan detto “Stan” Petrov aveva concluso anzitempo la sua carriera professionistica più due anni fa quando gli era stata diagnosticata una leucemia. Dopodiché aveva appeso gli scarpini al chiodo per curarsi dalla malattia ma, nonostante non sia ancora guarito del tutto, domenica scorsa è tornato in campo nella Sunday League, serie amatoriale inglese, per giocare con i colori del Wychall Wanderers in una gara di campionato, vinta per 5-3 con un gol del mediano bulgaro. In Scozia con il Celtic ha collezionato 312 partite, a Birmingham con l’Aston ha conquistato i cuori dei tifosi dei Villans grazie all’impegno che metteva tutte le settimane in campo conquistando anche il premio di “miglior giocatore dell’Aston Villa” 2008-2009 dopo esser stato votato dai giocatori e dai tifosi. Giocatore bulgaro dell’anno nel 2004, in nazionale è sceso in campo 106 volte partecipando all’Europeo del 2004.

Be the first to comment

Leave a Reply