I soprannomi delle nazionali dell’OFC

ofc logo

L’OFC è l’organo amministrativo, organizzativo e di controllo del calcio in Oceania, ad esclusione dell’Australia. Ora vi do i soprannomi delle varie isole e arcipelaghi del continente più piccolo del mondo. Come sempre potete votare il vostro soprannome preferito.

Isole Cook: I Verdi

Figi: The Bula Boys

Isole Salomone: The Bonitos (il soprannome non è in spagnolo, ma il bonito è un pesce, in Italia è conosciuto come sarda)

Nuova Caledonia: Les Cagous (il Cagou è un uccello tipico della Nuova Caledonia)

Nuova Zelanda: I KiwiAll Whites (al contrario della nazionale di rugby, i famosissimi Al Blacks, la nazionale di calcio ha come colore sociale il bianco)

Papua Nuova Guinea: Kapuls (in lingua creola kapuls vuol dire Cuscus, un piccolo mammifero)

Samoa: — ( la nazionale non ha un soprannome vero e proprio, ma i colori sociali sono il blu, il bianco e il rosso)

Samoa Americane: — (stessa cosa delle Samoa, i colori sociali sono il blu scuro, il bianco e il rosso)

Tahiti: Team Fenua, Toa Aito

Tonga: I Biancorossi

Vanuatu: I Gialloneri 

Kiribati: I Rossi

Niue: I Gialloverdi

Tuvalu: The Nine Star (le nove stelle, nove sono le isole che compongono l’arcipelago delle Tuvalu)

Stati Federati di Micronesia: Le quattro stelle (anche qui le stelle rappresentano le isole principali dello stato)

Palau: I Gialloblu

ORA ALL’AFC

Isole Marianne settentrionali: Blue Ayuyus

Australia: Socceroos (derivante dalla fusione di soccer=calcio e cangaroos=canguri)

Benjamin Totori Benjamin Totori delle Isole Salomone, nella foto è con il Wellington Phoenix

Be the first to comment

Leave a Reply