Giordania, il belga Paul Put è il nuovo allenatore della nazionale

GiordaniaIl belga Paul Put cambia panchina ed è il nuovo allenatore della nazionale giordana. Il giramondo cinquantanovenne aveva lasciato la panchina del Burkina Faso a febbraio dopo una Coppa d’Africa molto deludente. Due anni prima aveva però guidato la nazionale africana in finale del torneo continentale, persa poi contro la Nigeria, conquistando una medaglia d’argento che rimarrà nella storia degli “stalloni” burkinabé. Al suo posto è subentrato Gernot Rohr, anch’egli europeo e con altre esperienze africane alle spalle. Put ha allenato infatti anche la nazionale di Gambia per quattro anni. La Giordania è reduce da una vittoria contro il Tagikistan nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo, pochi mesi fa, in Coppa d’Asia, era stata eliminata ai gironi dopo aver raccolto tre punti in altrettante partite. Dopo la competizione asiatica, aveva lasciato la nazionale il tecnico inglese Ray Wilkins e aveva assunto la guida della nazionale Ahmed Abdel-Qader, già assistente dell’Al-Nashāmā. Paul Put, prima di iniziare la vita da commissario tecnico, ha allenato in patria vari club tra i quali i più importanti sono il Lokeren, il Lierse e il RE Mouscron. 

Be the first to comment

Leave a Reply