Gerardo Martino è il nuovo tecnico del Barcellona

Ecco chi sarà il sostituto di Tito Vilanova. Gerardo El Tata Martino guiderà il Barcellona per le prossime due stagioni, questo è il contratto che ha firmato il tecnico argentino. Ecco l’identikit del nuovo tecnico:

Martino è nato a Rosario il 20 novembre 1962, la stessa città dove è nato venticinque anni più tardi Lionel Messi. Martino ha origini italiane, i suoi nonni erano della Basilicata emigrati in Argentina. Giocò come centrocampista al Newell’s Old Boys per quindici anni riuscendo anche a raggiungere la nazionale argentina nel 1991. Iniziò la sua carriera da allenatore nel ’98 al Brown de Arrecifes, una piccola squadra argentina. In seguito allena il Platense all’epoca in prima divisione ma in quella stagione fu retrocesso, e l’Instituto in seconda divisione. La svolta ci fu nel 2002 quando passò al Libertad, in Paraguay, e in due anni vinse due campionati. Venne chiamato in seguito dal Cerro Porteño e anche lì vinse il campionato. Andò via dal Paraguay nel 2005 quando allenò per un anno il Colon, in Argentina, ma tornò nel 2005 sempre alla guida del Libertad con cui vinse un altro campionato del Paraguay. Nel 2007 passò alla guida della nazionale del Paraguay e nello stesso anno venne nominato allenatore sudamericano dell’anno. Con la nazionale sudamericani disputò il Mondiale 2010 passando il girone e la Copa America 2011 piazzandosi secondo. Dopo la sconfitta rimediata dall’Uruguay in finale di Copa America si dimette dall’incarico. In seguito ha allenato il Newell’s Old Boys per tre anni fino all’eliminazione rimaediata dall’Atletico Mineiro in semifinale della Copa Libertadores.

Gerardo Martino El Tata ha firmato un contratto biennale con i blaugrana

 

Lascia un commento