Francia, Franck Ribery da l’addio alla nazionale – “Spazio ai giovani”

Franck Ribery FranceDopo Lahm, Drogba e Klose, un altro grande campione lascia la sua nazionale. Si tratta di Franck Ribery, stella della nazionale francese che ha dovuto saltare l’ultimo Mondiale a causa di un infortunio al tendine rotuleo. Il trentunenne di Boulogne-sur-Mer ha dato il suo addio alla nazionale di Deschamps dopo 82 partite e 16 reti in otto anni. Nel 2006 andò vicino a vincere il Mondiale ma in finale si scontrò perdendo contro l’Italia di Lippi, nel 2010 la spedizione sudafricana fu un completo disastro. Candidato al Pallone d’Oro nel 2013, è diventato campione del Mondo con il Bayern Monaco battendo in finale il Raja Casablanca. “Voglio dedicarmi di più alla mia famiglia, mi concentro sugli impegni del Bayern e poi ci sono tanti grandi giocatori giovani che lasciano presto la nazionale. Ci sono stati alti e bassi ma ora è giunto il momento per un nuovo capitolo della mia vita” – le parole di Scarface.

Be the first to comment

Leave a Reply