Fantastico, Auckland City-Mont Dore 12-2!

OFC logo

Questa è la OFC Champions League, l’equivalente della Champions League europea, soltanto che è per squadre oceaniane ad esclusione dell’Australia. Nuova Zelanda, Isole Salomone, Figi, Vanuatu, Tuvalu, Nuova Caledonia, Isole Cook, Papua Nuova Guinea, Samoa, Samoa Americane, Tonga, a molta gente non interessa questo torneo, ma sono proprio le squadre che lo compongono a renderlo interessante. Pensateci bene, Australia-Samoa Americane dove si è giocata? In Oceania. Ma l’Australia non partecipa a questo torneo, direbbe qualcuno, ma ci ha pensato la Nuova Zelanda a farci divertire. Oggi una delle squadre più forti neozelandesi, l’Auckland City ha sconfitto per 12-2 l’AS Mont-Dore, una squadra di un quartiere di Nouméa, capoluogo del territorio francese della Nuova Caledonia, in Oceania. L’AS Mont-Dore è una squadre neocaledoniana ed è composta solamente da giocatori  neocaledoniani, i più forti sono Jean-Patrick Wakanumuné e Michel Hmaé. L’Auckland City invece è una squadra più multietnica, composta anche da un giapponese, un sudcoreano, uno statunitense, un indiano, un cileno, due sudafricani, due inglesi, un australiano ed un serbo. E stavolta la tradizione è stata sconfitta da un ottimo Auckland che nel primo tempo ha fatto 9 gol, eppoi nel secondo si è lasciato un po’ andare. A questa competizione partecipano solo 8 squadre, divise in due gironi. L’Auckland è nel secondo gruppo, primo a 9 punti, il Mont-Dore è ultimo a 0 punti. Glia altri due membri del gruppo B sono il Waitakere United e l’AS Dragon. L’AS Dragon per la differenza reti è ancora secondo, ma oggi a Tahiti ha buttato a l’aria l’opportunità di qualificarsi facilmente perdendo 0-1. La vera sorpresa di questo OFC Champions League è il Ba, una squadra delle Figi. Oggi ha vinto una partita non facile contro l’Hekari United della Papua Nuova Guinea, per 2-0, e va prima nel girone a 7 punti agganciando l’Amilcale anch’essa a 7 punti. L’ex della partita è Osea Vakatalesau che ha giocato nell’Hekari nel 2010 ed ora gioca al Ba. L’ultima partita riguarda proprio l’Amilcale che ha battuto 2-0 il Salomon Islands.

Jacob Spoonley Jacob Spoonley, portiere dell’Auckland City

Be the first to comment

Leave a Reply