Europa League – Siviglia campione! Doppietta di Bacca, Dnipro ko

Il Siviglia festeggia il secondo gol
Il Siviglia festeggia il secondo gol

Seconda vittoria consecutiva in Europa League per il Siviglia di Emery che, dopo il successo dello scorso anno, riesce a bissare l’impresa e porta a casa l’ambito trofeo per la quarta volta nella sua storia. Esce sconfitto dal campo di Varsavia il Dnipro, squadra ucraina che ha sfiorato un risultato. Grande partita della squadra allenata da Myron Markevych, non bastano però due reti per portare a casa la coppa. Dopo soli sette minuti i bianco-blu passano in vantaggio grazie a un’azione del duo Matheus-Kalinic: il brasiliano scatta sulla fascia e mette al centro dell’area un pallone morbido che il croato schiaccia in rete. Il primo tempo è davvero spettacolare, gli spagnoli cercano il pareggio prima con Reyes, ma il suo tiro esce di poco, e poi con Krychowiak, che però vede respinta la sua conclusione da un eccezionale Boyko. Poco dopo è proprio lo stesso centrocampista polacco che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, approfitta di un pallone vagante per pareggiare i conti con un tiro rasoterra sul quale non riesce a intervenire l’estremo difensore ucraino. Al 31′ Bacca, servito verticalmente da Reyes, approfitta di una disattenzione della difesa avversaria per capovolgere il punteggio e portare avanti il Siviglia. L’attaccante colombiano parte in posizione regolare, scarta il portiere e butta la palla in rete. Sul finale del primo tempo si accende la luce di Konoplyanka che impegna Sergio Rico con un tiro a giro dalla distanza. Un capolavoro di Rotan su punizione beffa il Siviglia al 44′ minuto della prima frazione di gioco. Il capitano del Dnipro calcia dalla trequarti, la palla scavalca la barriera e si insacca.

Rotan festeggia il 2-2 del Dnipro
Rotan festeggia il 2-2 del Dnipro

Nel secondo tempo, meno ricco di occasioni per entrambe le squadre, è sempre Carlos Bacca a bucare la porta della compagine ucraina. Errore in fase di disimpegno di Matos che regala la palla agli iberici, l’ex attaccante del Club Bruges è servito perfettamente da Vitolo e realizza la rete della vittoria. Il centravanti colombiano prova anche a portare il pallone a casa ma un ottimo Boyko gli nega la tripletta. Attimi di paura a fine partita quando Matheus si accascia al suolo e viene trasportato via in barella. Si attendono notizie, speriamo siano positive. Il Siviglia vince l’Europa League e pone fine al sogno del Dnipro, complimenti a entrambe le formazioni che hanno regalato una partita davvero emozionante.

FONTE IMMAGINI: SPORTMEDIASET