Europa League, cominciano i sedicesimi

europa league

Oggi in campo le tre “big” italiane occupate in Europa League, ovvero il Napoli, la Lazio e l’Inter, ma non solo. Oggi scenderanno in campo anche Chelsea, Ajax, Liverpool, Anzhi, Atletico Madrid e Totthenam e Lione che sfideranno oggi alle 21.05. Ritornando alle italiane vedremo per prima cosa il Napoli, che alle 19.00 giocherà in Italia contro il Viktoria Plzen, un turno facile per i napoletani, ma attenzione! Il Ritorno si giocherà in Repubblica Ceca, dove per prima cosa dovrà affrontare un clima molto rigido. A proposito di clima, oggi la Lazio giocherà a Moenchengladbach, in Germania. Sono previsti 0° stasera con abbondanti nevicate. La Lazio sarà senza Klose che non potrà tornare in Germania e senza Mauri in perfetta forma, è ancora in dubbio la sua presenza stasera in campo; tornano invece Ederson ed Onazi che andranno in panchina. Alla stessa ora scenderà in campo l’Inter contro i rumeni del Cluj FC, giocherà la formazione titolare e potrema vedere il giovane Kovacic. Tornando al Napoli esordirà Rolando, neo-acquisto arrivato dal Porto e giocheranno dal primo minuto El Kaddouri e Donadel, si farà sentire l’assenza di Hamsik lasciato in panchina? Non penso proprio perché lì davanti ci sarà il matador Cavan i che già promette una valanga di gol da ora a fine stagione. Alle 18.00 Anzhi-Hannover e Zenit-Liverpool, alle 19.00 Ajax-Steaua Bucarest, Dinamo Kiev-Bordeaux, Levante-Olimpiakos, Leverkuse-Benfica, Sparta Praga-Chelsea e Napoli-Plzen. Di sera invece alle 21.05 Atletico Madrid-Kazan, Basilea-Dnipro, Inter-Cluj, Moenchengladbach-Lazio, Newcastle-Metalist Karkiv, Stoccarda-Genk e Totthenam-Lione.

edmarEdmar, centrocampista brasiliano naturalizzato ucraino del Metalist Karkiv, vera sorpresa di questa europa League

wikipedia.org 

 

Be the first to comment

Leave a Reply