Coppa d’Africa 2015 – pari tra Zambia e RD Congo, a segno Singuluma e Bolasie

Stoppila Sunzu contrasta Herve Kage
Stoppila Sunzu contrasta Herve Kage

Non è stata una partita spettacolare quella tra Zambia e Repubblica Democratica del Congo, il Gruppo B è stato aperto da un pareggio. Ritmi di gioco spesso spezzettati, la RD Congo ha avuto più occasioni per vincere la gara nonostante lo Zambia sia passato avanti dopo soli due minuti di gioco grazie a un gol di Given Singuluma. Tiro piazzato dalla trequarti che ha colto il portiere congolese Kidiaba fuori posizione dopo che egli stesso aveva anticipato Mayuka respingendo il pallone proprio sui piedi di Singuluma. Il pareggio meritato della formazione di Florent Ibengé arriva al ’66 – errore di Emmanuel Mbola che si fa soffiare il pallone da Junior Kabananga il quale scende sulla fascia e serve Yala Bolasie, libero di calciare a botta sicura battendo il portiere zambiano Mweene. La Repubblica Democratica del Congo ha anche l’occasione di portarsi avanti con una spettacolare rovesciata di Dieumerci Mbokani, ribattuta dall’estremo difensore avversario. Pareggio tutto sommato meritato, buona prova per i “Leopardi” congolesi mentre lo Zambia è sembrato, soprattutto nella ripresa, un lontano parente della squadra vincitrice della Coppa d’Africa nel 2012 con notevoli difficoltà a costruire il proprio gioco dalla metà campo avversaria in avanti.