Coppa d’Africa 2015 – Nigeria eliminata, sospetta combine in Costa d’Avorio-Camerun

Malick Evouna del Gabon
Malick Evouna del Gabon

La Coppa d’Africa 2015, dopo la sede, ha trovato anche tutte e sedici le partecipanti al torneo. Fa scalpore l’eliminazione della Nigeria, campione d’Africa in carica, che non potrà difendere il titolo nella trentesima edizione del torneo da disputare in Guinea Equatoriale. Al suo posto, nel girone A, passa la Repubblica del Congo uscita vincitrice da una difficile trasferta in Sudan. Fuori anche l’Angola in un girone abbordabile nel quale sono passati il Gabon e il Burkina Faso, vice campione del continente. La migliore terza classificata è stata la Repubblica Democratica del Congo che parteciperà al torneo a discapito dell’Egitto, il quale in serata ha avuto l’opportunità di strappare un biglietto per Malabo ma si è fermato sul campo della Tunisia, dove ha perso per 2-1. Sospetta combine in Costa d’Avorio-Camerun: con un pareggio gli “elefanti” ivoriani sarebbero automaticamente passati, il risultato della gara è stato un pietoso zero a zero con un torello nei minuti finali che ha consentito alla Costa d’Avorio un tranquillo passaggio del turno. Fuori il Togo di Adebayor e l’Uganda che ha perso oggi il match decisivo contro la Guinea. La più grande sorpresa è stata la Repubblica del Congo, che non partecipava alla competizione dal lontano 2000 ma che è pronta a mettersi in gioco con una rosa giovane e promettente il cui più grande esponente è Thievy Bifouma, attaccante classe ’92 dell’Almeria. Ritorno dopo quattro anni per il Camerun privo della bandiera Eto’o che ha lasciato la nazionale dopo i Mondiali, non ce la fa ancora l’Egitto, i Faraoni che detengono il primato di Coppe d’Africa vinte non partecipano al torneo dal 2010 e hanno saltato già due edizioni più la terza che avrà luogo nello stato equatoriale dal 17 gennaio all’8 febbraio.

Ecco le 16 qualificate alla Coppa d’Africa:

Prime: Sudafrica, Algeria, Gabon, Camerun, Ghana, Capo Verde, Tunisia

Seconde: Congo, Mali, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Guinea, Zambia, Senegal.

Migliore terza: Repubblica Democratica del Congo

Paese ospitante: Guinea Equatoriale

Il torello di Costa d’Avorio-Camerun