Coppa d’Africa 1959

L’edizione 1959 fu la seconda edizione della Coppa d’Africa. Si tenne nella Repubblica Araba Unita, derivante dalla fusione di Egitto, Yemen del Nord e Siria. Non ci furono qualificazioni perché le squadre furono solo tre: Sudan, Etiopia e la nazionale ospitante, ovvero la Repubblica Araba Unita, le tre squadre storiche della Coppa d’Africa, la quarta è il Sudafrica, ma a causa dell’apartheid non poté partecipare. Ci furono solo tre incontri, un piccolo campionato con solo girone d’andata. La prima partita mise fuorigioco l’Etiopia perché perse 4-0 contro la Repubblica Araba Unita grazie a una tripletta di Mahmoud El-Gohary che diventò capocannoniere del torneo, e anche a un gol di Mimi El-Sherbini. L’Etiopia perse anche la seconda contro il Sudan per 1-0, grazie a un gol di Drissa sul finire del primo tempo. La finale come previsto fu Repubblica Araba Unita-Sudan terminata 2-1 per la nazionale ospitante che trovò la vittoria all’ultimo minuto grazie a di Essam Baheegb che aveva segnato in precedenza, l’unico inutile gol per il Sudan lo segnò Seddik Manzul.

Repubblica Araba Unita

 

REPUBBLICA ARABA UNITA VINCITRICE

Mahmoud El-Gohary Mahmoud El-Gohary nelle vesti di allenatore, infatti oltre ad aver allenato l’Egitto ha allenato molti altri club e nazionali, l’Oman e la Giordania. È morto nel 2012 ad Amman.

Be the first to comment

Leave a Reply