CHAN 2014, clamoroso nel Gruppo A! Sudafrica eliminato, passano Mali e Nigeria

Un'azione della partita tra Nigeria e Sudafrica. Ifeany Ede e Fuad Salami (Nigeria) contro il sudafricano Vuyo Mere

CHAN

Coppa del Mondo 2010, Coppa d’Africa 2013, CHAN 2014. Tutte queste sono le competizioni che ha ospitato il Sudafrica negli ultimi tre anni, fallendo miseramente in tutte e tre. Ai Mondiali era uscita a testa alta, alla Coppa d’Africa aveva passato il girone ma in questa CHAN 2014, giocatasi in casa, i “Bafana Bafana” sono usciti al primo turno, terzi su quattro nazionali. Sapevano che sarebbe bastato vincere contro la Nigeria, o almeno pareggiare, non era un’impresa impossibile. E invece sono arrivati tre gol, dei quali due firmati Ejike Uzoenyi, ala degli Enugu Rangers, alla prima doppietta in nazionale. Neanche Parker è riuscito a trascinare la sua squadra quarti, dispiace soprattutto per lui che ha segnato quattro gol in tre incontri e attualmente è il capocannoniere del torneo. Proprio all’ultimo secondo il Mali ha centrato il primo posto, grazie al rigore trasformato al ’93 Idrissa Traoré, giovane attaccante ventitreenne. 1-2 al Mozambico, uscito a zero punti in tre partite, forse ingiustamente perché i ragazzi allenati da João Chissano hanno realizzato quattro reti, più di una a partita. Il Mali troverà la seconda piazzata nel Gruppo B, mentre la Nigeria la vincente del medesimo gruppo. Domani tutti davanti alla televisione.

Un'azione della partita tra Nigeria e Sudafrica. Ifeany Ede e Fuad Salami (Nigeria) contro il sudafricano Vuyo Mere
Un’azione della partita tra Nigeria e Sudafrica. Ifeany Ede e Fuad Salami (Nigeria) contro il sudafricano Vuyo Mere

Be the first to comment

Leave a Reply