Campionato thailandese, conduce il Buriram, secondo il Muangthong

Il campionato thailandese in confronto a quello italiano è molto più in avanti. Molte suqadre hanno già giocato 26 partite, altre 25 e due 24. Come sempre il Muangthong United lotta per la vittoria del titolo com’era successo l’anno scorso, il Buriram invece è una sorpresa visto che nella scorsa edizione non si era piazzato neanche tra le prime tre. Male il Tero Sasana che l’anno scorso era arrivato terzo mentre quest’anno è settimo e reduce da una sconfitta contro il Pattaya, terzultimo in classifica. Nell’ultima partita del Buriram è arrivata una vittoria per 3-2 contro il Chianat, decimo, il Muangthong invece è imciampato per 1-1 contro il Chonburi che però è terzo a 11 punti dalla vetta. Il campionato ricomincerà il 14, dopodomani, e vedrà il Buriram inpegnato contro il Tero Sasana, il Chinagrai contro l’Osotsapa e il Bangkok Glass contro il Pattaya.

Surat Sukha Surat Sukha, mediano del Buriram e della nazionale della Thailandia, in passato aveva vestito la maglia degli australiani del Melbourne Victory.

Be the first to comment

Leave a Reply