Campionato CONCACAF 1963

Il Campionato CONCACAF è l’equivalente nordamericana e centroamericana degli Europei o della Coppa d’Asia. La prima edizione del torneo si svolse nel 1963 in El Salvador tra il 2 marzo e il 7 aprile. Alle qualificazioni si presentarono 10 squadre poi Haiti venne eliminato dalle Antille Olandesi. Le squadre rimanenti si divisero in due gruppi, uno composto da quattro squadre, l’altro da cinque. Nel primo girone, quello da cinque squadre, passarono Honduras ed El Salvador, padrone di casa, vennero eliminate Nicaragua, Guatemala e Panama. Il Nicaragua incredibilmente incassò 15 gol in 4 partite. Nel secondo gruppo successe quello che oggi non accadrebbe. Messico e Giamaica vennero eliminate da Antille Olandesi (oggi scomparsa e sostituita da Curaçao) e Costa Rica. Anche la Giamaica come Nicaragua andò molto male prendendo 16 gol in 3 partite. La fase finale era composta da un girone a quattro squadre, la prima classificata avrebbe vinto il torneo. Vinse Costa Rica dopo aver battuto 1-4 El Salvador il 7 aprile, la partita chiave perché bastava un punto all’El Salvador per vincere il torneo.

Costa Rica

COSTA RICA CAMPIONE

In quell’epoca una vittoria valeva due punti. Tutte le partite si giocarono o all’Estadio Jorge “Magico” Gonzalez (capienza 35.000 spettatori) o all’Estadio Oscar Quiteñoi (capienza 15.000). Secondo arrivò El Salvador, terze le Antille Olandesi e quarto l’Honduras.

Be the first to comment

Leave a Reply