Campionato cipriota, vince il Nea Salamis contro il Doxa

Il campionato cipriota è giunto alla 14° giornata ma già sono chiare le gerarchie del campionato. In testa c’è l’AEL Limassol, reduce da una serie di cinque vittoria consecutive, seguito dall’Apollon e l’APOEL. Oggi il Nea Salamis ha vinto contro il Doxa, arrivando così alla settima posizione. Il Nea Salamis è stato penalizzato di tre punti, così come il Paralimni, mentre l’Alki Larnaca è stato penalizzato di 14 punti, e, come immaginerete, è ultimo a -12 punti. Oggi la squadra di Famragosta ha vinto 1-0, grazie al gol del centrocampista cipriota n°7 Elias Vattis, acquistato quest’anno dall’Ethnikos Achna. Nel secondo tempo la partita si addormenta, e finisce con lo stesso risultato della prima frazione di gioco. Ieri l’AEL Limassol, ha vinto 3-1 contro l’Achnas, decimo su quattordici squadre, mentre l’Apollon è stato fermato da uno 0-0 a casa dell’Ermis. Il campionato ricomincerà dopo la sosta natalizia, il 4 dicembre, con il big match tra APOEL Nicosia e AEL Limassol, in programma alle ore 14.00 del 5 gennaio 2014.

Un azione di gioco di Nea Salamis-Doxa
Un azione di gioco di Nea Salamis-Doxa

Fonte immagine: www.novasports.gr

Be the first to comment

Leave a Reply