Calcio a Taiwan

Taipei Cinese Il logo della federazione

La nazionale di calcio di Taiwan non esiste, perché la Cina ha rifiutato di considerare Taiwan uno stato indipendente quindi la nazionale si chiama Taipei Cinese. Finita questa precisazione possiamo cominciare a parlare della storia della nazionale. La nazionale esordì ancora con il nome di Taiwan contro il Vietnam del Sud nel 1954 a Manila, quella fu la prima vittoria dei ragazzi taiwanesi per 3-2. La nazionale in quel periodo era davvero forte tanto da vincere il bronzo nella Coppa d’Asia 1960 e partecipare alle Olimpiadi sotto la guida di mister Lee Wai Tong. Nel ’64 non partecipò alla Coppa d’Asia, ma nel ’68 si qualificò e arrivò 4°. Poi non partecipò più alla Coppa d’Asia né a altri tornei. Tornò a disputare un torneo nel 2006 all’AFC Challenge Cup dove arrivò ai quarti di finale. Nel 2007 batté a Macao il Guam 10-0. Oggi il CT è il giapponese Toshiaki Imai. La nazionale ha molti giocatori di livello, uno di questi è il difensore Xavier Chen belga naturalizzato taiwanese in forza al KV Mechelen; Victor Chou nato in Spagna e cresciuto nel vivaio dell’Atletico Madrid; e Lu Kun-chi, portiere capitano della nazionale. Le ultime partite giocate dalla nazionale risalgono a marzo quando nelle qualificazioni ai Mondiali ha perso contro India e Guam e ha pareggiato contro la Birmania, invece è in programma un’amichevole contro la Malesia il 14 agosto. Taiwan ha anche una nazionale olimpica che ha partecipato alle Olimpiadi 1960 a Roma dove ha perso tutte le partite contro l’Italia, il Regno Unito e il Brasile. Esordì l’anno prima battendo la Thailandia 3-1. Nel 1960 la squadra che partecipò alle Olimpiadi era composta da 19 giocatori, il portiere era Lau Shi Wah, altri giocatori furono Kok Kham Hung, Chan Fung Hung, Chang Tse Da, Lau Tim, Chou Siu Hung, Ng Wai Man e Yiu Cheuk Yin. La nazionale taiwanese più importante non è né quella olimpica né quella maschile, ma è quella femminile. Infatti a differenza dei maschi partecipò ai Mondiali nel 1991 vincendo anche una partita. Ma in verità il torneo in cui la nazionale ha avuto più successo è il Campionato Asiatico, l’ha vinto tre volte, nel 1977, nel 1979 e nel 1981, è arrivata due volte seconda e due volte terza. Tutte e tre le nazionali sono controllate dalla Chinese Taipei Football Association il cui presidente è Lo Chih-Tsung. Taiwan ha un campionato di calcio che si chiama Enterprise Football League. Inizia a marzo e finisce a novembre, i partecipanti sono 7. Dal 1982 la squadra con più titoli è il Taiwan Power Company con 14 titoli. Il campionato è a livello semi-professionistico. Lo stadio principale di Taiwan è il World Games Stadium, nuovissimo inaugurato nel 2009, ha una capienza di 55 mila posti a sedere.

Xavier Chen Xavier Chen con la maglia della nazionale di Taipei Cinese

 

Be the first to comment

Leave a Reply