Buona la prima per Kluivert con Curaçao, battuto Montserrat per 2-1

KluivertInizia bene l’avventura di Patrick Kluivert sulla panchina della piccola nazionale di Curaçao. La squadra allenata dall’ex calciatore del Barcellona ha vinto per due reti a uno contro Montserrat in una gara valida per le qualificazioni al Mondiale 2018. Si tratta soltanto della prima fase dove si affrontano le più deboli nazionali sulla carta di Nord e Centro America. I caraibici, che avevano una rosa con molta più esperienza su campi internazionali, hanno trionfato con le reti di Vidarrell Papito Merencia (classe ’94) e Felitciano Zschusschen (nato nel 1992), quest’ultimo a segno su calcio di rigore. Solo un’illusione il pareggio degli Emerald Boys avvenuto al 24′ minuto del primo tempo grazie a Lyle Taylor, centravanti del Partick Thistle, in Scozia. Il 1 aprile ci sarà il ritorno al Blakes Estate Stadium di Montserrat. Nei giorni scorsi le Bermuda avevano schiacciato le Bahamas per 5-0, il Belize si era fermato per 0-0 contro le Isole Cayman, il Nicaragua aveva battuto per un punteggio uguale a quello dei bermudiani Anguilla mentre la Dominica era riuscita a vincere nel finale per 2-3 contro le Isole Vergini Britanniche. Già qualificati alla seconda fase Saint Kitts e Nevis e le Barbados, che hanno fatto fuori rispettivamente Turks e Caicos e le Isole Vergini Americane.