Bundesliga austriaca, Hosiner decide il derby di Vienna

austria vienna

Due è il numero del derby di Vienna, due le espulsioni, due sono i gol di Hosiner nel derby, due-tre (ventitré) sono i gol di Hosiner in 21 partite. Spesso per essere giudicato come un campione un giocatore deve essere famoso, deve giocare in una squadra famosa e deve guadagnare un ingaggio da famoso, ma i campioni sono quei giocatori che fanno la differenza, bé Hosiner in questo campionato l’ha fatta. Dopo 20 minuti segna Trimmel per il Rapid Vienna, la gioia dura solo 7 minuti perché dopo segna l’invincibile Hosiner per l’1-1. La partita comincia a farsi dura, 4 ammoniti ed un espulso, Boskovic centrocampista montenegrino del Rapid Vienna per doppia ammonizione. Nel secondo tempo dopo 9 minuti ci pensa Hosiner, è questo lo slogan di questa stagione per l’Austria Vienna. Al 91′ viene espulso Koch per l’Austria Vienna. Riassumendo: Austria Vienna prima a +10 sul Salisburgo, già s’intravede l’ombra del 24° titolo dell’Austria Vienna.

hosinerPhillipp Hosiner, ventitreenne attaccante dell’Austria Vienna

diepresse.com

Be the first to comment

Leave a Reply