Brutto infortunio per Christian Benteke, il belga salterà i Mondiali

Chistian Benteke

La brutta notizia è arrivata circa un’ora fa dal profilo Twitter ufficiale dell’Aston Villa: Christian Benteke Liolo, meglio noto solo con il suo primo cognome, non ci sarà in Brasile al fianco di Romelu Lukaku, ha infatti riportato la rottura del tendine d’Achille in allenamento, che lo terrà ai box per circa sei mesi. Il ventitreenne bomber belga ha realizzato 11 reti nell’attuale stagione di Premier, risultando una delle sorprese del campionato inglese. Mancano sette giornate alla fine del campionato e l’Aston dovrà fare a meno sia di Benteke sia di Libor Kozak, infortunatosi nel 2013 e ancora fermo per una frattura alla gamba.

“È una notizia terribile per Christian e per il club – ha detto Paul Lambert, tecnico del Villa – Rimarrà fuori per il resto della stagione e anche per la Coppa del Mondo. Ma lavorerà duro perché è quello che fa sempre e tornerà più forte nella prossima stagione”, l’augurio finale. Benteke era stato titolare in sette delle dieci gare giocate dal Belgio nelle qualificazioni mondiali contribuendo con due gol alla qualificazione alle fasi finali in Brasile

Lascia un commento