Bermuda Premier League, conducono gli Hornets ma siamo ancora all’inizio

La Bermudian Premier League, ovvero la massima divisione del campionato di calcio delle Bermuda, è iniziata da cinque giornate, ma già emergono le differrenze tra le squadre. I Dandy Town Hornets conducono il campionato a 11 punti e sono ancora imbattuti, per i ragazzi di Gino Phipps sono arrivate tre vittorie e due pareggi. I Devonshire Cougars, che hanno vinto la scorsa edizione, nell’ultima partita hanno ottenuto un successo per 0-2 sul campo del North Village. Ma perché parlo di questi due club? Perché sono proprio queste squadre a contedersi ogni anno il titolo. Hanno prodotto calciatori divenuti poi famosi, Nakhi Wells, oggi bomber indiscusso in Inghilterra, crebbe con la maglia arancione degli Hornets, così come Khano Smith. La rosa dei Devonshire, molto più competitiva vanta di molti nazionali. È un duello nel quale spesso si mettono in mezzo il North Village e i Southampton Rangers. Il primo nel 2012 ha vinto il campionato, per un totale di 8 nella propria storia, mentre il secondo, che ne ha vinto soltanto uno, ha in rosa giocatori molto bravi, come Dennis Russell, capocannoniere nell’ultima edizione. Sono queste le prime quattro atttualmente in classifica, ma siamo solo alla quinta giornata è ancora presto per dare giudizi. Tuttavia dovranno subito correre ai ripari i St.David Warriors, ai quali si prospetta una stagione davvero dura che potrebbe concludersi con una retrocessione. Quest’ultimi domenica scenderanno in campo contro i Somerset Cricket Club Trojans, travolti per 5-1 dagli Hornets nell’ultima giornata.

Dennis Russell, attaccante dei Southampton Rangers, capocannoniere della scorsa edizione con 16 gol. Domenica scorsa ha vinto 3-1 con i suoi Rangers contro gli Hamilton Paris
Dennis Russell, attaccante dei Southampton Rangers, capocannoniere della scorsa edizione con 16 gol. Domenica scorsa ha vinto 3-1 con i suoi Rangers contro l’Hamilton Paris

Be the first to comment

Leave a Reply