Basilea, a fine stagione lascia Yakin. Futuro in Italia o in Germania

Murat Yakin“L’allenatore Murat Yakin e la dirigenza del club hanno deciso di comune accordo di non continuare la collaborazione di successo per la prossima stagione” – si legge sul sito ufficiale del Basilea. Si chiude l’esperienza con i RotBlaur per Murat Yakin, tecnico svizzero di origine turca che negli ultimi anni ha conquistato tutto in veste di allenatore del Basilea – dai due campionati vinti agli ottimi piazzamenti in Europa League (semifinali nel 2013 e quarti nel 2014). Qualche mese fa aveva rinnovato il suo contratto con la formazione elvetica ma il divorzio era nell’aria. Il tecnico probabilmente continuerà la sua carriera in Italia, o almeno è quello che si dice negli ultimi giorni. La Lazio cerca un sostituto di Reja per la prossima stagione e Yakin era già stato visionato dopo l’addio di Petkovic, ma occhio anche a Milan e Genoa anche se il club genoano sembra sia sulla strada della conferma per Gasperini.

Be the first to comment

Leave a Reply