Auguri Mikko-Petteri Latosaari!

A soli vent’anni ha già quattro esperienze con squadre diverse alle sue spalle. Stiamo parlando del giovane Mikko-Petteri Latosaari, difensore finlandese che oggi compie 20 anni. Difensore centrale molto talentuoso, è uno dei finlandesi più promettenti in circolazione. Cresciuto nel vivaio dell’Haka, all’epoca in prima divisione finlandese. Ricevette le sua prime convocazioni nel 2010, andandosi ad accomodare due in panchina, senza mai subentrare. La stagione seguente lo vide esordire in prima squadra, in totale raccolse 7 presenze, due da titolare. Nel 2011 passo all’I-Kissat, sempre in Finlandia, ma non più in prima divisione. In due anni Latosaari indossò le divise di quattro squadre diverse. Con il suo nuovo club scese in campo nove volte senza andare mai in gol. Non lasciò il segno, così come con l’Hämeenlinna, società che prelevò il suo cartellino nel 2011, dopo la sua parentesi con l’I-Kissat. Intanto continuò a racimolare presenze con le nazionali minori finlandesi: 13 presenze con l’U-17 e 4 con l’U-18. Dopodiché passò all’Hämeenlinnan Härmä, squadra dell’altra sponda della città. Qui totalizzò quasi 2000 minuti giocati , disputando 22 incontri tutti da titolari. Ma la storia di Mikko-Petteri non è finita qui, perché durante la scorsa stagione, fa ritorno al club che lo ha cresciuto, ovvero il FC Haka, in Veikkausiliga, prima divisione finlandese, squadra dove gioca tuttora.

Mikko-Petteri Latosaari 2
Mikko-Petteri Latosaari con il FC Haka

Be the first to comment

Leave a Reply