Argentina, torna tra i convocati Carlos Tevez per le gare con Croazia e Portogallo

AFA 2BUENOS AIRES – Nella giornata di oggi il ct della nazionale argentina, il Tata Martino, ha diramato la lista dei convocati dalla nazionale argentina per le sfide amichevoli contro la Croazia e il Portogallo. Tra i convocati torna l’attaccante juventino Carlos Tevez che ha già messo segno sei reti nell’attuale edizione della Serie A – la sua ultima apparizione con la albiceleste risale al 2011. Argentina-Uruguay, Coppa America, 17 luglio 2011. Sono i quarti di finale della competizione continentale sudamericana quando gli argentini perdono 6-5 ai calci di rigore e Tevez si fa parare il rigore decisivo da Muslera. Il suo ultimo pallone toccato poi sparisce costantemente dall’elenco delle convocazioni. Un rapporto non proprio ottimo con Sabella, l’avvento del Tata Martino aveva fatto sperare ma, come successo in precedenza, era rimasto fuori nelle prime partite del nuovo tecnico.

 ArgentinaCROAZIA E PORTOGALLO – Croazia e Portogallo per rilanciarsi. Le due gare amichevoli, in programma per il 12 novembre e il 18 novembre, serviranno all’Apache per tornare quantomeno a vestire i colori a strisce della sua nazionale. Non sarà l’unico “italiano”, anzi. Ritroverà in nazionale il suo compagno di squadra Roberto Pereyra, presenti anche Facundo Roncaglia della Fiorentina, Gonzalo Higuain del Napoli e Lucas Biglia della Lazio. Il Manchester City è la squadra che “fornisce” più giocatori alla squadra di Martino, ben quattro: Agüero, Demichelis, Zabaleta e il portiere Willy Caballero.