Amichevoli nazionali, grande Vietnam in Qatar, vincono gli EAU

Con la sosta per le qualificazioni ai Mondiali iniziano anche le partite amichevoli tra nazionali. A dare il fischio d’inizio sono stati ieri Libano e Iraq, nella prima amichevole della lunga striscia, conclusasi 1-1. Oggi invece le prime a scendere in campo sono state Emirati Arabi Uniti e Malesia, in una partita sulla carta molto facile per gli arabi. E così è stato, la nazionale emiratina ha sconfitto i malesi per 3-1. Molto più equilibrato è stato l’incontro tra Giordania e Kuwait, iniziato alle ore 17. Uno pari, è questo il verdetto dello stadio di Amman, che ha visto la Giordania passare in vantaggio dopo circa un’ora, e il Kuwait rispondere pochi minuti dopo. Molto più sorprendente è stata la partita tra Qatar e Vietnam con il Vietnam che è riuscito a strappare un 1-2 nella penisola araba, tutto nel primo tempo. Queste tre sono state le uniche amichevoli tra nazionali maggiori, ma ci sono state anche due partite riguardanti quattro nazionali U-18. La prima è stata Repubblica Ceca-Polonia, conclusasi 1-1, in pareggio così come Francia-USA, ma in Francia ci sono stati più gol. Gli europei sono passati in vantaggio per 2-0, ma poi gli americani sono scesi in cattedra e hanno rimontato. Domani si sfideranno Thailandia e Bahrein, ma anche Germania U20-Turchia U20 e Paesi Bassi U20-Repubblica Ceca U20.

Ismaeel Abdullatif, attaccante della nazionale bahreinita con cui gioca dal 2005
Ismaeel Abdullatif, attaccante della nazionale bahreinita con cui gioca dal 2005

Be the first to comment

Leave a Reply