Amichevoli, esordio a reti bianche per il Kosovo, 4-2 del Giappone alla Nuova Zelanda

La formazione kosovara
La formazione kosovara

Preparativi ad affrontare l’apoteosi delle amichevoli, oggi scenderanno in campo più di 120 nazionali tra le quali le più importanti del mondo, come l’Italia che sfiderà la Spagna, ma anche le formazioni che vagano nelle retrovie del Ranking FIFA. Tra queste c’è Haiti che qualche ora fa ha affrontato per la prima volta nella storia il Kosovo, neonata tra le nazionali. Allo stadio “Adem Jashari” a Kosovska Mitrovica, tutto esaurito, è andata in atto la partita più importante della storia per la selezione balcanica, terminata 0-0 sotto gli occhi del Ministro Hashim Thaci. La giornata era iniziata con la vittoria del Giappone guidato da mister Zaccheroni contro la Nuova Zelanda. I nipponici sono passati subito in vantaggio con Shinji Okazaki e qualche minuto il trequartista del Manchester United, Kagawa, ha trasformato dagli undici metri il raddoppio. Il primo tempo è terminato 4-1 per gli asiatici con la doppietta di Okazaki e il colpo di testa di Morishige; mentre gli oceaniani hanno realizzato i loro due gol grazie all’attaccante del Leicester Chris Wood. L’India ha pareggiato con il Bangladesh al fotofinish con Sunil Chhetri, bomber del Bengaluru, marcatore al ’92. I bangladesi hanno siglato le loro reti prima con Chowdhury e poi con Arnab, calciatore indiano autore di uno sfortunato autogol. La Guinea ha avuto la meglio contro l’Iran, a segno è andato anche Kevin Constant, accompagnato dai gol di Ibrahima Traoré per gli africani e Reza Ghoochannejhad per gli asiatici. La Russia guidata da Fabio Capello batte senza difficoltà l’Armenia, la prima prova di Challandes sulla panchina degli armeni è da dimenticare, 2-0 con gol di Kokorin e Kombarov. Stesso risultato tra la Georgia e il Liechtenstein, i caucasici vincono grazie ai gol firmati Chanturia nel primo tempo e Jano Ananidze nel secondo. Pareggio a reti bianche nello scontro fra Congo e Libia, pari pure nel sentitissimo derby dei Grandi Laghi africani, Burundi-Ruanda. Vittoria interna dei Chilopopolo zambiani che trionfano 2-1 sull’Uganda, le reti sono targati Kangwa.

Be the first to comment

Leave a Reply