Al-Shabab, colpo in attacco – preso il bomber ghanese John Antwi

John AntwiColpo importante per l’Al-Shabab, club di massima serie saudita, che ha ufficializzato il primo acquisto della sessione di calciomercato invernale con l’arrivo dell’attaccante ghanese John Antwi. Considerato uno dei più grandi talenti in forza in Africa, ha 22 anni (classe ’92) e vanta di un bottino niente male con i colori dell’Ismaily, nel campionato egiziano. Prelevato per circa 1,95 milioni di euro, Antwi ha realizzato 12 reti in 17 gare nell’attuale stagione nel paese arabo, più della metà delle marcature totali della sua squadra. Cresciuto in patria con l’Eleven Wise e il Dreams FC, l’Ismaily lo acquistò nel 2013 per 250.000 dollari dopo che aveva guadagnato anche le attenzioni dell’Al Ahly, una delle formazioni più blasonate d’Africa. Conta 47 presenze e 28 gol nel paese dei faraoni, nel 2013 gli arrivò anche una chiamata dalla nazionale ghanese per partecipare alle qualificazioni per il Mondiale brasiliano, salvo poi essere omesso dalla lista dei convocati.